Tefaf Maastricht 2020 apre la sua edizione più internazionale e diversificata. L’arte mondiale a convegno nei Paesi Bassi.

lanciotefaf20203_TEFAF Maastricht 2019 - Entrance. Image credit Mark Niedermann4_TEFAF Maastricht 2019 - Entrance. Image credit Mark Niedermann5_3_TEFAF Maastricht 2019 - Entrance. Image credit Mark Niedermann

TEFAF accoglierà 280 espositori e i 5 partecipanti di TEFAF Showcase alla sua fiera “portabandiera” TEFAF Maastricht del 2020. Grazie ad una lieve ottimizzazione della pianta dello spazio espositivo, TEFAF sarà in grado di accogliere un maggior numero di espositori alla Fiera, rendendo l’evento ancora più internazionale e diversificato. Ben 25 dei 280 espositori della prossima edizione faranno la loro apparizione alla Fiera per la prima volta, offrendo a tutti i partecipanti, sia collezionisti istituzionali che privati, l’impareggiabile occasione di ammirare e acquistare oltre 7000 anni di storia dell’arte. TEFAF Maastricht 2020 si terrà dal 7 al 15 marzo 2020 […]

  

Tefaf Maastricht annuncia la lista degli espositori 2019. TEFAF Maastricht è la Fiera d’arte e antiquariato più importante del mondo.

artobject73artobjectartobject33artobject77artobject56artobject55artobject78artobject98

(inviato nei  Paesi Bassi, 29 dicembre 2018).  L’edizione 2019 di TEFAF Maastricht accoglierà 38 nuovi espositori in seguito a una revisione dettagliata dei protocolli di selezione della Fiera. I 277 galleristi che parteciperanno il prossimo marzo, la cui offerta coprirà ben 7000 anni di storia dell’arte, promettono di offrire ai collezionisti privati e istituzionali opportunità impareggiabili. In particolare, TEFAF è lieta di dare il benvenuto a una nuova selezione delle migliori gallerie di arte moderna e contemporanea, che si uniranno ai superbi espositori già presenti in Fiera. TEFAF Maastricht 2019 avrà luogo dal 16 al 24 marzo 2019 al polo […]

  

L’Olanda mette al bando il Corano. Parola di Geert Wilders.

imagesimages71949939indeximages1twitter-siria-amputazione-mano-21479923285_821790_1479928381_noticia_fotograma

I Paesi Bassi sono decenni avanti la nostra cultura. Mentre il governo  italiano è aperto all’accoglienza immigrati, l’Olanda che ha già avuto in passato simili trascorsi  oggi corre ai ripari.  E dunque si adopera a mettere al bando il Corano. Per legge. Non solo, ma a chiudere anche le moschee. Se ciò si facesse da noi il primo a levar voce sarebbe Papa Francesco.  Ora mentre negli Stati Uniti   Donald Trump   appena eletto  e per mantener fede a quanto promesso  in campagna elettorale  ha fatto  la voce grossa  nel suo nuovo approccio al mondo musulmano, questa politica può   apparire  fin […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020