Animalia fashion. La moda e la natura in mostra al Museo della Moda e del Costume di Palazzo Pitti a Firenze.

86547-Fig_1_photo_Andrea_AcampaFig._2-13304-800-600-80Fig._14.___photo_Andrea_AcampaJPG-13315-800-600-80Fig._5___photo_Andrea_Acampa-13307-800-600-80Fig._9___photo_Antonio_Quattrone-13310-800-600-804a77Fig._22-13320-800-600-80Fig._20___photo_Antonio_Quattrone-13318-800-600-80IMG_0964-13330-800-600-80

Abiti come sculture, stoffe e ricami come dipinti: tutto concorre a ricreare, con la mostra “Animalia fashion” nelle sale del Museo della Moda e del Costume di Palazzo Pitti, una specie di passeggiata zoologica tra le creazioni di stilisti contemporanei che evocano il mondo animale più inaspettato. Dalla Francia alla Cina, dalla Russia all’Italia, gli abiti esposti propongono un catalogo sorprendente di quello che l’Alta Moda ha da offrire alla Natura in termini di ispirazione e suggestione, e all’Arte come prodotto di fantasia e genialità. La Moda può sorprenderci, scatenare la nostra immaginazione, coinvolgerci in un nuovo gioco di identificazioni e suggerimenti. Non aspettiamoci […]

  

Gli orologi di Palazzo Pitti dal XVIII al XX secolo in mostra alla Galleria d’Arte Moderna a Firenze.

Fig.-19tempoFig.-13tempo4364e91a19642fd7f19a6746f2a2c7c748b315775de2576a1e7581d83a8fd2556aa4ced8c53e555c587fbb4ab65b9f26b4d7cf6c853Fig.-2tempoFig.-8tempoFig.-9tempoFig.-10atempo

Una significativa selezione di ottanta orologi degli oltre duecento, patrimonio di Palazzo Pitti. Singolari oggetti d’arte testimoni del trascorrere dei giorni di coloro che vissero nella reggia fiorentina tra XVIII e XIX secolo. Singolari strumenti composti di due anime: il meccanismo, spesso sofisticato e complesso, e la cassa che, nata per proteggere il delicato contenuto, si è andato trasformando in vero oggetto d’arte, dotato di un valore proprio. La mostra “Tempo Reale e tempo della realtà” è nata dal desiderio di richiamare per la prima volta l’attenzione del pubblico sull’importante collezione di orologi conservata nei prestigiosi ambienti di Palazzo Pitti, […]

  

Firenze capitale d’Italia. Una mostra a Palazzo Pitti ne celebra il quinquennio che ospitò la dinastia regnante con Vittorio Emanuele II.

Fig. 2Fig_%201Fig. 4Fig. 5Fig. 6

                                                       La Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti ha voluto celebrare la ricorrenza del centocinquantesimo anniversario di Firenze Capitale d’Italia con una mostra dedicata alla presenza del Re, e in particolare al suo soggiorno nella Reggia fiorentina, che dal 1865 dette ospitalità anche ai Savoia, la terza grande dinastia regnante dopo quella dei Medici e dei Lorena. Un’esposizione che vuole creare presso alcuni degli spazi originari una suggestiva rievocazione della vita del Sovrano, dei suoi gusti artistici e dei suoi principali interessi e legami, cercando di coinvolgere il visitatore nelle atmosfere della reggia. Possiamo immaginare quello che fu l’entusiasmo dei […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019