Alla Biblioteca Nazionale Braidense di Milano il terzo atto di Insight di Erica Tamborini, dal titolo: la performance e i fotografi.

Ph. Francesco BIANCHIPh. Corrado SacchiPh. Marco GAbbanaPh. HELIYA HAQ

La Sala Maria Teresa della Biblioteca Nazionale Braidense di Milano, ospita il terzo appuntamento di Insight in Braidense, un progetto di arte relazionale incentrato sul tema della performance e la sua restituzione in immagine. Questo terzo evento ha per tema  “La performance e i fotografi”. Un prendere posto delle immagini di forme concrete, restituisce per immagini la performance di Erica Tamborini intitolata “L’artista, il cavallo e i suoi fotografi”, tenutasi il 30 agosto 2018 nel Cortile d’onore di Palazzo Cusani, sede del Comando Militare Esercito Lombardia. Tamborini, in quella occasione, aveva invitato un gruppo selezionato di fotografi alla sua performance […]

  

Fabio Mauri al Museo Madre di Napoli. In mostra l’esponente delle neoavanguardie con capolavori che hanno riletto ideologie e linguaggi della propaganda.

1ggVENEZIA 29/05/13 - 55a Biennale arte - giardini di castello.215905184685(1)fabio-mauri_sitoFabio-Mauri

“Retrospettiva a luce solida” è il titolo della mostra monografica dedicata dal Museo Madre di Napoli nel mese di novembre a Fabio Mauri (Roma, 1926-2009), magistrale esponente delle neo-avanguardie della seconda metà del XX secolo, la cui pratica artistica – incentrata sull’esplorazione dei meccanismi dell’ideologia e dei linguaggi della propaganda, come dell’immaginario collettivo e delle strutture delle narrazioni mediatiche – lo impone fra i più autorevoli e seminali artisti contemporanei in campo internazionale. Organizzata in stretta collaborazione con lo Studio Fabio Mauri, la mostra – la più completa mai dedicata all’artista dopo la retrospettiva, nel 1994, alla GNAM-Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma – […]

  

Nudi nel mare di Hull. Le foto di Spencer Tunick fanno il giro del mondo.

Naked

Il nome di Spencer Tunick viaggia ormai in tutto il mondo, in quanto il fotografo è noto soprattutto per le sue immagini che ritraggono gruppi di centinaia di persone nude catturate dal suo occhio. L’ultimo evento farà tappa a Hull, città della regione Yorkshire e Humber, in Inghilterra. La recente  installazione sarà al via   sabato  9 luglio 2016, grazie al tempo clemente  dell’estate, e avrà nome  “Sea of Hull” (mare di Hull), ma sarà svelata solo nel 2017 quando la città del Regno Unito, una volta considerata uno dei luoghi peggiori in cui vivere, sarà capitale inglese della cultura. Dall’immagine […]

  

Lisa Levy in performance a New York. Con il linguaggio del corpo e della nudità punta il dito sul mestiere di vivere.

marina-abramoviic-the-artist-is-present-757304lisa-levy-abramovic(1)

L’azione si intitola “The Artist is Humbly Present”, e si svolge alla galleria newyorchese (a Bushwick) Christopher Stout tra il 30 e 31 gennaio 2016. Artefice ne è la giovane Lisa Levy, da Brooklyn, pittrice e psicoterapeuta, che siederà, completamente nuda, su un gabinetto. Il riferimento corre subito alla celeberrima azione “The Artist is Present” di Marina Abramović, svoltasi nel 2010 al MoMa e dove l’artista si sedette di fronte al pubblico per un totale di 736 ore. E allora qual è il senso, perché la Levy si mette a fare lo stesso gioco, facendo sedere il suo interlocutore su […]

  

La performer Nina Cohen Vaxberg mima la defecazione sulle bandiere, dalla israeliana alla statunitense. Un gravissimo insulto scambiato per messaggio forte.

natali-cohen-vaxberg

                                                                                                  Tutto ebbe inizio nel luglio 2014, quando Israele lanciò la sua incursione militare a Gaza. Pochi giorni dopo Natali Cohen Vaxberg, artista e performer israeliana, pubblicò un video intitolato “Shit instead of blood”, lasciando vedere esattamente quello che recitava il titolo; ovvero l’artista accovacciata in un bagno, intenta nell’atto di defecare su diverse bandiere nazionali, tra cui quelle di Israele, Palestina, Francia, Stati Uniti e Regno Unito, su colonna sonora di Frédéric Chopin. Fu subito arrestata, passando […]

  

Il performer spagnolo Abel Azcon espone a Roma il suo corpo messo in vendita. Estreme performance che vanno oltre la body art.

1(119)3(37)970079700597008

               Si è inaugurata a Roma (il 16 novembre 2015) alla Galleria Rossmut, e per la prima volta in Italia, la personale di uno degli artisti-performer più controversi e discussi degli ultimi anni, lo spagnolo Abel Azcona, classe 1988; catalogo e mostra sotto la cura audace e mirata  di Diego Sileo. La mostra è il risultato della performance che Azcona ha realizzato in un albergo di Madrid il 28 e 29 marzo 2015. Dietro pagamento di 100 euro, 24 partecipanti hanno avuto a disposizione un’ora di intimità da passare senza limiti con l’artista. Il ricavato è stato successivamente donato ad […]

  

L’artista Milo Moirè arrestata a Parigi per nudità. Una performance pubblica di fronte alla Torre Eiffel.

38yw559be65be4b049fafe30681f_559be65de4b049fafe306d3f_p854x570Milo-Moiré-638x425milo-moire-nuda-6-686953_tnmilo-moire-nuda-5-686952_tn

Milo Moiré non ha incontrato problemi a Basilea e Düsseldorf, dove si è divertita a scattare selfie con i passanti, completamente nuda. La stessa performance l’artista svizzera l’ha quindi tentata a Parigi, e più precisamente di fronte alla Torre Eiffel. Ma il risultato non è stato il medesimo. La nuova esibizione è stata infatti bruscamente interrotta, verso le 17, quando la polizia l’ha arrestata con l’accusa di indecenza pubblica. “Le hanno preso le impronte digitali, l’hanno fotografata e messa in una cella”, spiega il suo manager, Pietro Palma, in un comunicato stampa. Uno shooting che potrebbe finire con 15mila euro […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019