Raffaello e gli amici di Urbino. La mostra splende al Palazzo Ducale di Urbino.

15Pietro PeruginoRitratto di Baldassarre VallombrosanoInv. 1890 N. 837641912 42Christ appearing to Mary Magdalene, St Michael Archangel and St Anthony Abbot (Noli Me Tangere), by Viti Timoteo, 1512 - 1519, 16th Century, Tavola12

Raffaello, un genio che trovò ad Urbino quell’ “ambiente di coltura e cultura” che gli consentì di diventare quello che è stato. Ad Urbino, e nelle Marche, respirò arte fin da subito, nella attivissima bottega del padre Giovanni Santi, innanzitutto. Non meno che dal confronto con gli artisti impegnati alla Corte dei Montefeltro e nel Ducato, artisti che lo avvicinarono ai venti nuovi che sul mutare del secolo, tra Quattro e Cinquecento, rivoluzionarono l’arte in Italia e in Europa. “Raffaello e gli amici di Urbino” (Galleria Nazionale delle Marche – Palazzo Ducale di Urbino, fino al 19 gennaio 2020) è […]

  

“Raffaello. Il Sole delle Arti”. Torino celebra il pittore urbinate portando in mostra i più celebri capolavori.

raffaello_visione-di-ezechiele_32n6dvtjt6eae13147yo7300px-Three_Graces

Alla Reggia di Venaria Reale a Venaria-Torino ecco una mostra con i fiocchi. Fa parte di quell’autunno alle porte con grandi eventi culturali e mostre di forte impatto anche mediatico. “ Raffaello. Il sole delle arti”, aperta dal 26 settembre 2015 al 24 gennaio 2016, porta a Torino alcuni dei più celebri capolavori del pittore urbinate. Il fulcro della mostra è costituito da un nucleo di celebri capolavori di Raffaello, che evocano il racconto della sua prodigiosa carriera artistica, le persone che ha conosciuto, le diverse città dove ha vissuto. Vengono così illustrati gli anni della formazione, tra Urbino e […]

  

Leonardo e i tesori del Re in mostra alla Biblioteca Reale di Torino. Un patrimonio di ineguagliabile valore.

                        La  mostra “Leonardo e i Tesori del Re” è aperta  fino 15 gennaio 2015 presso la Biblioteca Reale di Torino  ed offre un importante esposizione di un centinaio capolavori assoluti tra le opere di Leonardo da Vinci, disegni Raffaello, Carracci, Perugino, Van Dyck e Rembrandt, codici miniati, carte nautiche ed altre opere grafiche dalle preziose collezioni della Biblioteca. Per rendere fruibile il patrimonio storico-artistico della Biblioteca, sono stati integralmente ristrutturati i depositi interrati per consentire il raddoppio degli spazi espositivi. Le opere,  il celeberrimo Autoritratto, il Ritratto di […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020