La Visitazione di Luca della Robbia nella restaurata Chiesa di San Leone a Pistoia.

La-Visitazione_Museum-of-Fine-Arts-BostonLa-Visitazione_Volto-di-Maria-dopo-il-restauro-Opificio-delle-Pietro-Dure-di-Firenze115439424-96a88067-3638-4d24-8805-1d3683e6edf1115439492-b84b4724-5a1b-488d-b070-2f5d9b1bd71e115439420-f9cac081-1d0c-4764-b5a2-80ac654a0cb6

Nonostante conoscessi quest’opera di Luca della Robbia (Firenze, 1399/1400 circa – Firenze, 1485), ritrovarla nuova ai miei occhi è stato commovente. In quell’incontro evangelico di Maria Madre di Dio con sua cugina Elisabetta lo scultore toscano lascia trasparire una umanità sorprendente. Non mancherà di affascinare anche i molti visitatori che arriveranno a Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017. La Visitazione di Luca della Robbia è appena rientrata in patria dalle esposizioni al Museum of Fine Arts di Boston e alla National Gallery di Washington e sarà ammirabile fino al 7 gennaio 2018 in un allestimento a cura della Diocesi e […]

  

Multe e sequestri per Clet Abraham, geniale artista che trasforma la segnaletica in arte

Mille volte vediamo ogni giorno i  segnali stradali e quanta familiarità abbiamo ormai con essi è fuor di dubbio. Ma ne ha di più Clet Abraham, francese e bretone, classe 1966, che dopo l’Accademia di Belle Arti a Rennes  dal 1990 si è trasferito in Italia, prima a Roma, poi a Poppi(Arezzo) e nel 2005 a Firenze dove oggi vive e lavora. Ed  è proprio a Firenze che è maturata la sua  creatività, in Via dell’Olmo dove dimora, quartiere di San Niccolò. Niente pennelli, niente cavalletti, niente studio, niente mostre, niente biennale, niente performance. A Clet Abraham interessano i cartelli […]

  

Il respiro esistenziale nell’arte di Mario Nigro. Retrospettiva in Germania di un protagonista dell’arte italiana del XX secolo.

A vent’anni dalla morte di Mario Nigro (Pistoia 1917-Livorno 1992) la Kunstsammlungen Chemnitz in Germania presenta dell’artista una retrospettiva ripercorrendone la sua ricerca dal 1952 al 1992. Quest’esposizione celebra alla grande il lavoro singolarissimo,lucido e fortemente filosofico di un maestro della pittura italiana che è stato capace, fin dagli anni Quaranta, accanto alle operazioni di Burri, Fontana, Vedova e Capogrossi, di progettare,eseguire e raccontare il respiro esistenziale dell’universo, quel flusso di memoria bergsoniana, quel filo che lega ogni cosa e ogni relazione in un tensivo atto di vita. Quattro sale di questo importante museo tedesco raccontano il suo operato con […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019