b(67)Modena-3

                                                        Non ho mai avuto simpatia per il modo di fare del Ministro Franceschini, messo a dirigere  il Ministero dei Beni Culturali da Matteo Renzi. E di Matteo Renzi ha lo stesso spirito e la stessa arroganza. L’ultima parola la vuole sempre lui, neppur fosse  il più grande scrittore italiano. Gestisce il Ministero a modo suo, lo sanno tutti i dipendenti del Ministero in questione. Ora ben  due sentenze del Tar del Lazio contestano le nomine di cinque tra i venti superdirettori ai quali, nel 2015, il Ministero dei Beni Culturali affidò la gestione di musei e siti in posizione […]