Luigi Magnani, l’ultimo romantico, il signore della Villa dei Capolavori. Una strepitosa e mirabile mostra alla Fondazione Magnani Rocca di Parma, fa il punto su uno dei massimi collezionisti d’arte al mondo.

Giovan-Battista-Moroni-Il-cavaliere-in-rosa-1560-olio-su-tela-216-x-123-cm-1-575x1024apapapapapopopopoppRenato-Guttuso-Natura-morta-con-pianoforte-1947-olio-su-tela-41-x-55-cm-1024x784Henri-Matisse-Odalisque-sur-la-terrasse-1922-acquatinta-su-cartaFausto-Pirandello-Natura-morta-con-strumenti-musicali-circa-1942-olio-su-tavolaGino-Severini-La-leçon-de-musique-1928-–-1929-olio-su-tela-1605-x-715-cm-395x1024Antonio-Donghi-Strumenti-musicali-1935-olio-su-tela-910x1024

La Fondazione Magnani-Rocca di Mamiano di Traversetolo-Parma, in occasione di Parma Capitale della Cultura 2020, col titolo “L’ultimo romantico”, ha messo in atto un ricchissimo omaggio espositivo al suo Fondatore, visitabile fino al 12 luglio 2020, e lo fa nella dimora che Luigi Magnani trasformò in una casa-museo sontuosa e sorprendente, la Villa dei Capolavori a Mamiano di Traversetolo, nel parmense. Uomo di cultura tra i grandi della sua epoca, Magnani può essere legittimamente assunto a testimone di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020, sotto la cui egida la mostra si svolge. Luigi Magnani (1906-1984), uno dei massimi collezionisti di […]

  

I Quadri di Pietro Barilla. Capolavori dalla Collezione Barilla d’Arte Moderna alla Pinacoteca Stuard di Parma. Un esempio grandioso di fare collezionismo.

barilla2CBAM-022-Giorgio-Morandi-1890-1964-Paesaggio-1941-600x673IMG20150708112642728_900_700Pedrignano-Parma-Sede-Gruppo-Barilla-Mario-Ceroli-1938-Cavallo-1984-600x427Image.ashxCBAM-004-Umberto-Boccioni-1882-1916-Il-romanzo-di-una-cucitrice-1908--600x538CBAM-006-Giorgio-De-Chirico-1888-1978-Le-consolateur-1929-600x908152357922-d2eb8d83-110d-42eb-b2e3-fa273768ef77

Nell’ambito delle iniziative di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020, è stato inaugurato alla Pinacoteca Stuard, il progetto espositivo I Quadri di Pietro. Capolavori dalla Collezione Barilla d’Arte Moderna, a cura di Giancarlo Gonizzi, voluto e organizzato dal Comune di Parma e dalla Famiglia Barilla che mette in mostra, per un anno, alcune delle più interessanti opere della Collezione Barilla di Arte Moderna, non esposte al pubblico da più di 25 anni. Dodici delle opere più amate da Pietro Barilla saranno esposte a cadenza mensile nelle sale della Pinacoteca Stuard, fino al 31  dicembre 2020, per raccontare, attraverso il pennello […]

  

Ricordo di Cesare Zavattini. Un protagonista della cultura internazionale. Esposta la sua collezione. Una mostra lo celebra a Palazzo da Mosto a Reggio Emilia.

ZA-VISUALFRANCIA.jpg.USA-1.CUBA.jpg.RUSSIA-2.0.SPAGNA.jpg.ARGENTINA-2.AFRICA-1.IN-VIAGGIO.jpg.

Nel trentennale della scomparsa  di Cesare Zavattini (13 ottobre 1989), una mostra, un catalogo e un convegno offrono un ritratto del tutto nuovo, inedito, di uno dei più singolari e poliedrici artisti e protagonisti del Novecento, che ne rivela aspetti sorprendenti, sinora mai con tanta cura approfonditi. Un viaggio nell’universo zavattiniano fa finalmente scoprire, a quanti lo hanno conosciuto e amato ma anche ai giovani, la poliedricità dei suoi interessi, la ricchezza multiforme delle idee, della sua produzione, dal cinema alla letteratura, ai vari campi della cultura e delle arti, sempre fra loro interconnessi, infine, importantissima, la dimensione internazionale dei […]

  

La grafica del Novecento nella Collezione d’Arte Contemporanea dei Musei Vaticani. I segni del sacro.

cq5dam.web.1280.128097207-kleecq5dam.web.1280.1280.jpeg33cq5dam.web.1280.1280.jpeg34cq5dam.web.1280.1280.jpeg88cq5dam.web.1280.1280cq5dam.web.1280.1280.jpeg55cq5dam.web.1280.1280.jpeg56cq5dam.web.1280.1280.jpeg771114e4771edb39b955b337130dd5aa04_L

“La grafica del Novecento nella Collezione d’Arte Contemporanea dei Musei Vaticani, ovvero i segni del sacro-le impronte del reale” è il titolo della mostra che aperta dal 10 dicembre 2019, è visitabile fino al 29 febbraio  2020  nei monumentali spazi berniniani del Braccio di Carlo Magno in Vaticano. Finalmente, con l’occasione del Natale, i Musei Vaticani  mostrano una parte della loro grande collezione di arte contemporanea, voluta dal quel grande papa intellettuale che è stato Papa Paolo VI. L’esposizione, curata dalla collega  Francesca Boschetti, specialista per la grafica della Collezione d’Arte Contemporanea dei Musei Vaticani, intende presentare per la prima […]

  

L’arte del gol. Pittura, scultura, fotografia e il gioco più bello del mondo in una mostra a Reggio Emilia nei Chiostri di San Domenico.

Mostre: arte e pittura, a Reggio Emilia 'L'arte del gol'65865821_2675715019154503_5561791874462646272_nboschi_fondo_campoM00197-1-1024x7342-Letizia-Battaglia

In occasione del Campionato europeo di calcio Under-21, che si è svolto in Italia e a San Marino dal 16 al 30 giugno 2019, la Regione Emilia Romagna ha promosso una serie di iniziative sportive e culturali che hanno animato tutto il territorio nel periodo di svolgimento delle partite, ma non solo. Il campionato ha toccato le città di Bologna, Cesena, Reggio Emilia, oltre che Trieste, Udine e Serravalle di San Marino. A Reggio Emilia è stata realizzata una mostra inedita, aperta fino all’8 settembre 2019, dal titolo L’ARTE DEL GOL. Pittura, scultura, fotografia e il gioco più bello del […]

  

“Altre Stanze anni ’50 e ’60”, con artisti italiani del secondo dopoguerra nella collezione della Banca d’Italia. Una mostra storica alla Fondazione Sant’Elia di Palermo con opere di vitale importanza.

86195-RENATO_GUTTUSO_Barche_nella_tempesta_1950_Olio_su_tela_cm_91_x108recensioni2ag3Giulio-Turcato-Porto-1024x575untitled11CORRADOCAGLI_ALTRESTANZE%20mostrefoto-nuova-300x225

Dalle diverse sedi della Banca d’Italia, raccolte in un’unica, importante collezione, sono arrivate  a  Palermo, Capitale Italiana della Cultura 2018, quaranta opere di trenta artisti che hanno segnato il secondo dopoguerra, negli anni Cinquanta e Sessanta. Alla Fondazione Sant’Elia  di Palermo – che la ospita fino al 28 febbraio 2019-  la mostra “Altre Stanze anni ’50 e ’60”, a cura di Mariastella Margozzi e Morena Costantini. Le opere, raccolte per l’occasione e provenienti da varie sedi italiane della Banca d’Italia, arrivano per la prima volta a Palermo. Un patrimonio prezioso e vario, che si è costituito nel tempo, riuscendo a raccontare lo sviluppo dell’arte figurativa italiana e le trasformazioni […]

  

Novecento di carta. Disegni e stampe di illustri maestri italiani di chiara fama, al Castello Sforzesco di Milano.

04.Sironi_Allegoria dell_espansione urbanistica, 192113.Turcato_Composizione 1960caMartini Bacio,191575651-Morandi_Grande_natura_morta_con_lampada_a_destra_192816.Baldessari_IX Triennale, 1951

Nell’ambito del palinsesto culturale Novecento Italiano il Comune di Milano – Cultura e la Soprintendenza del Castello Sforzesco hanno  presentato i capolavori della grafica italiana del Novecento conservati nelle raccolte civiche e nelle collezioni di Intesa Sanpaolo con una mostra di disegni, incisioni e libri d’artista dei più celebri maestri del secolo scorso. Un’occasione per mostrare al pubblico internazionale del Castello una selezione di lavori provenienti da un patrimonio straordinario, unico per qualità e varietà, e normalmente non visibile per ragioni conservative. Prodotta e organizzata con la casa editrice Electa, l’esposizione è a cura di Claudio Salsi con la collaborazione del comitato […]

  

Roma città moderna, da Nathan al Sessantotto. Un tributo alla Capitale d’Italia con 200 opere alla Galleria d’Arte Moderna di Roma.

invito-digitale-generale6-Funi-AM-811-e152225287849176873-1_Carlandi_AM_254525df4602cb2335dc5d156bc8f3972f0_XLImage-1????????il_coro_-_arturo_dazziteaserbox_24759939340b8c6df403264afb10a3260dc34c838roma-cittc3a0-moderna-da-nathan-al-sessantotto-8-scipione-am-973-galleria-arte-modernaNathan-2Ceroli_8_600

Formidabile, completa, storica ad ampio raggio. Un tributo alla Capitale d’Italia attraverso gli artisti che l’hanno vissuta e gli stili con cui si sono espressi. Devo dire che buona parte di quegli anni, almeno dai primi anni Sessanta  ad oggi  li ho vissuti anch’io a Roma.  Una rassegna unica che ripercorre le correnti artistiche protagoniste del ‘900 con in primo piano la città di Roma, da sempre polo d’attrazione di culture e linguaggi diversi.  Alla Galleria d’Arte Moderna di Roma, presentate oltre 180 opere, tra dipinti, sculture, grafica e fotografia, di cui alcune mai esposte prima e/o non esposte da lungo tempo, provenienti […]

  

Renato Guttuso principe della pittura italiana al Castello Visconteo di Pavia con una grande retrospettiva.

index8index1imagesindex2images4index7index9th1

Stagione vivace per l’arte di Renato Guttuso(1911-1987), e mentre Roma lo celebra con una mostra di dipinti a soggetto religioso alle Scuderie del Quirinale,  le Scuderie del Castello Visconteo di Pavia inaugurano la nuova stagione espositiva con opere scelte del grande maestro italiano, figura eccelsa non solo dell’arte figurale ma figura primaria dell’arte realista. D’altronde l’indagine da lui condotta sulla forza espressiva degli oggetti attraverso la serie di nature morte realizzate dalla fine degli anni Trenta fino alla maturità, è il cuore di un percorso che riunisce più di cinquanta opere provenienti da sedi prestigiose come il MART di Trento e Rovereto, […]

  

I capolavori religiosi di Guttuso alle Scuderie del Quirinale a Roma.

52963-01_big

                                    Ha per titolo “Guttuso. Inquietudine di un realismo”, la mostra ospitata nella Galleria di Alessandro VII – Palazzo del Quirinale e visitabile fino al 9 ottobre. Splendida, ricca, esempio grandioso di arte italiana del novecento. Riunisce i quadri di Renato Guttuso di ispirazione religiosa e offre un’inedita apertura alla lettura dell’artista per carpirne a distanza di tempo il vero senso del suo lavoro. L’esposizione è a cura di Fabio Carapezza Guttuso, Presidente degli Archivi Guttuso, e di Crispino Valenziano, Presidente della Accademia Teologica via pulchritudinis; resa possibile anche dal sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dei Musei […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020