Effetto Nobuyoshi Araki. A Siena nel complesso Museale di Santa Maria della Scala si celebra il grande fotografo giapponese con una selezione di 2.200 immagini che percorrono oltre 50 anni di carriera.

0110-003 ASL001-D48e323b4e0c5acdbf378eb772e38c975--le-quotidien0190-0001araki-11-632x420Araki-Kimonoaraki-16-527x4202- Anniversary of Hokusai's Death ( Tokio Diary) 2017 © Nobuyoshi Araki (2)(1)

S’inaugura giovedì 20 giugno 2019  a Siena, presso il complesso museale Santa Maria della Scala, una nuova grande mostra del maestro Nobuyoshi Araki (Tokyo, 1940), esposizione a cura di Filippo Maggia che raccoglie opere appartenenti a oltre venti serie prodotte dal fotografo giapponese dai primi anni sessanta ad oggi. Araki ha voluto celebrare gli oltre 50 anni di attività (è del 1965 la sua prima mostra) con una selezione di 2.200 opere che ripercorre la sua lunga carriera artistica offrendo un panorama pressoché completo sulla sua sterminata produzione, assai complessa e articolata, ben oltre le immagini di bondage che l’hanno […]

  

Il trecentesco Ambrogio Lorenzetti (Siena 1290-1348) in mostra a Santa Maria della Scala a Siena. Suoi gli affreschi dell’Allegoria ed Effetti del Buono e Cattivo Governo. E’ la mostra dell’anno.

Fig.21_Immagine GuidaFig.15???????????????????????Fig.3??????????????????????????Fig.4Fig.6Fig.2a

A Siena, presso il Santa Maria della Scala, fino  al 21 gennaio 2018, è allestita la mostra dal titolo “Ambrogio Lorenzetti”. L’esposizione, promossa e finanziata dal Comune di Siena, gode dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica che sarà presente alla cerimonia d’inaugurazione il 20 ottobre, e del patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Toscana e si preannuncia come l’evento più importante dell’anno tra le esposizioni organizzate non solo a Siena ma anche in Italia. Spettacolare, lezione alta di estetica e di cultura civica. La mostra è talmente importante che i suoi […]

  

“Francesco Clemente. Fiori d’inverno a New York”. Siena ospita una attualissima mostra dell’artista italiano, esponente della Transavanguardia.

image001Francesco Clemente davanti ad una delle opere esposte a Siena nella rassegna Fiori a New YorkFrancesco Clemente, l'allestimento della mostra a Siena

Presso il complesso museale Santa Maria della Scala di Siena, è aperta da qualche giorno  la mostra “Francesco Clemente. Fiori d’inverno a New York” curata da Max Seidel con la collaborazione di Carlotta Castellani. Un evento che fa il punto sul lavoro recente dell’artista italiano e soprattutto mira a maggiormente far luce sui temi che lo hanno da sempre grandemente interessato, il ciclo della vita e dell’esistenza, e l’attenzione massima verso la natura. Con questa mostra Francesco Clemente rende omaggio a Siena, città che già nel 2012 ha dimostrato un vivo interesse per la sua arte con la prestigiosa nomina […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019