L’arte che salva l’ambiente esposta nel Rizhao Ocean Park a Rizhao(Cina). Una balena di plastica che avrei esposto alla Biennale di Venezia 2019.

fotosettimana_balenaplasticarizhao-rizhao-cina-il-24-luglio-2018-rizhao-cina-un-squalo-balena-rizhao-rizhao-cina-il-24-luglio-2018-rizhao-cina-un-squalo-balena-fatto-di-piu-di-40000-abbandonato-le-bottiglie-di-plastica-

L’immagine, vista dall’alto, è davvero suggestiva. Ha dell’incredibile, ma è vera.  E’ impressionante, se si pensa al suo forte messaggio carico di civiltà negata e di possibile futuro di morte. Mostra un’installazione raffigurante uno squalo balena fatto di 40.000 bottiglie di plastica recuperate in mare realizzato da ragazzi e adulti. L’opera la troviamo  nel Rizhao Ocean Park a Rizhao, provincia orientale cinese dello Shandong. Vi confesso che l’avrei portata in esposizione alla Biennale di Venezia 2019.  Ogni anno circa 12 milioni di tonnellate di plastica, per lo più sotto forma di imballaggi monouso, vengono scaricati negli oceani del mondo. Un […]

  

I sette Savi di Fausto Melotti. La magia di un capolavoro che ritorna in mostra all’ Aeroporto di Milano Malpensa.

06_7405_2204_4903_80sette01_3102_30

A sei anni di distanza, torna alla Porta di Milano, il gruppo di sette sculture in pietra realizzato dall’artista trentino nel 1961, prima della sua definitiva collocazione. Milano, aprile 2019 – SEA, in collaborazione con il Comune di Milano, presenta a  La Porta di Milano all’aeroporto di Milano Malpensa, dal 16 maggio 2019 al 29 febbraio 2020, La magia di un ritorno, una mostra che propone tutte le sette sculture in pietra de I Sette Savi, realizzate da Fausto Melotti nel 1961. Il gruppo scultoreo torna dunque a Malpensa, con un nuovo allestimento progettato da Michele De Lucchi, a sei anni di distanza della rassegna che, […]

  

Tony Cragg a Boboli sotto il cielo di Firenze. In mostra le opere dell’ inglese, uno dei più noti e acclamati esponenti della scultura contemporanea.

90639-Fig_1aFig._9-6579-1920-1080-95tony_cragg_boboli_firenze_5img_4346-e1557008697779Tony-Cragg-Caldera-2008.-Bronze-480-x-372-x-342cm.-Courtesy-the-artist.-Photo-Michael-Richter-3Tony-Cragg-2a-300x222

Geysers di acciaio brillante si stagliano contro il cielo di Firenze, dalla ghiaia e tra le siepi spuntano stalagmiti di bronzo di apparenza preistorica e giganteschi fiori di resina, steli colossali e candidissimi, eruzioni collinari e forme ellittiche, intrecci colossali di immaginarie foreste fossili, colate di metallo che sussultano, si torcono e si ripiegano, colte nell’ultima fase molle prima di rapprendersi: le sculture monumentali di Tony Cragg propongono un dialogo inaspettato, tra associazioni e dissonanze, con l’ordinata natura del Giardino di Boboli e con il panorama della città, tra il loro tessuto storico stratificatissimo, fragile e organizzato e la forza primordiale […]

  

Giuliano Vangi. Lo scultore italiano che dalla matita allo scalpello ha dato un senso all’uomo e all’umanità. Una singolare mostra da Bottegantica a Milano ne mette in risalto la chiara fama.

vangi0Vangi-Giuliano-Donna-e-paesaggio-1982-M.88399-Vangi-Giuliano-Studio-di-figura-1977-m_index54732227_116508052866581_3410363028189308797_n

Con la mostra personale di Giuliano Vangi, Bottegantica apre un suo nuovo spazio espositivo in quello che fu uno dei luoghi dove si è fatta la storia dell’arte italiana del secondo Novecento. Qui, in via Manzoni 45, dal 1946 ebbe infatti sede la Galleria del Naviglio, diretta sino al 2001 da Carlo Cardazzo. “Giuliano Vangi. Dalla matita allo scalpello”, curata da Enzo Savoia, Stefano Bosi e Valerio Mazzetti Rossi, è aperta al pubblico fino al 12 maggio 2019. Con questa mostra, Bottegantica prosegue il suo progetto Contemporary / Lab, format con cui intende rendere omaggio alle principali personalità artistiche del […]

  

Herbert Ferber scultore di fama internazionale in mostra nella storica galleria Lorenzelli Arte di Milano. Sculture fra mitologia ed esplorazione spaziale, vissute come metafora di un’idea.

1.Three Arches I, 19622.Bartonville I, 1968, rame_ copper, cm 34,9x58,5x37,5 (2)48. Untitled 9 84, ink and acrylic wash + pastel, cm 31x41 (2)

La storica Lorenzelli Arte di Milano nella stagione espositiva 2018/2019  in corso continua ad esplorare  quel filone di ricerca che si prefigge l’obiettivo di richiamare l’attenzione su nomi talvolta incomprensibilmente sottovalutati, anche se presenti nelle collezioni dei più importanti musei del mondo, per ripresentarli allo studio della critica e alla visione del pubblico. La mostra che abbiamo visitato in galleria, di altissimo livello,  è dedicata a uno dei principali scultori espressionisti astratti, Herbert Ferber (1906-1991), artista di fama internazionale, già attivo nella fervente New York degli anni Quaranta e Cinquanta . Già nel 1988 la Lorenzelli Arte, nella sede di […]

  

Un giardino di sculture da vivere in Via Brera a Milano. La Galleria Annamaria Consadori a Milano espone capolavori di scultori di chiara fama internazionale.

7eeddaa0-6f9a-4012-bd92-49fc72d01fe48b1cd804-f5b7-4db4-a41a-b843aba7b975904ed009-61b9-4da4-9740-db6404d2283dd45cc533-559c-4aa6-bb30-04a11420c767

La Galleria Annamaria Consadori a Milano in Via Brera 2, ci offre una mostra a dir poco singolare, anzi confesso  di trovarmi dinanzi a una esposizione impaginata  da apparire come una vera eccellenza italiana dell’arte contemporanea. La mostra ha per titolo “Sculture da vivere”, bellissimo titolo quasi in opposizione a quello scritto del grande Arturo Martini che soppesava  “la scultura lingua morta”. E la stessa proposta della gallerista Consadori si innesta e anzi perpetua il lavoro magistramente condotto per decenni dalla mia amica Ada Zunino nella sua galleria di Via Turati. Scelta rigorosa questa della Consadori che mette in scena […]

  

Antonio Canova e il monumento al Presidente George Washington. L’evento che onora l’Italia dopo 200 anni alla Gypsotheca e Museo Antonio Canova di Possagno (Tv).

305-Thomas-Lawrence-Ritratto-di-Antonio-Canova-02-2012.2018-19-Washington-Possagno-06-ph.-Fabio-Zonta.2018-19-Washington-Possagno-04-ph.-Fabio-Zonta.2018-19-Washington-Possagno-11-ph.-Fabio-Zonta.

Direttamente da New York, dopo il successo al museo Frick Collection, approda a Possagno la mostra su “Canova e George Washington”. L’iniziativa organizzata congiuntamente per celebrare i 200 anni dalla produzione da parte di Antonio Canova del modello per il monumento al primo Presidente americano, è ospitata  fino al 28 aprile 2019 negli spazi della Gypsotheca e Museo Antonio Canova, rendendo così onore al grande scultore italiano, primo ambasciatore per l’arte italiana in America. A lui fu affidato infatti, il compito di scolpire il monumento destinato al Parlamento di Raleigh, nel North Carolina. Era il 1816 quando il Parlamento di […]

  

Gianni Bucher Schenker, scultore e uomo libero. Una sensazionale mostra allo Spazio heart di Vimercate-Monza per celebrare i cinquant’anni di attività dell’artista.

1142-17.15.05 Seleneindex.jpg66indexarte-buk3index.jpg22e-0587-Gianni Bucherindex.jpg33arte-buk7arte-buk6arte-buk8index.jpg11

Allo Spazio heart di Vimercate, aperta fino al 24  marzo 2019,  la singolare  mostra dal titolo emblematico “un uomo libero 1969-2019”  dello scultore  Gianni Bucher Schenker (Milano 1947) che offre l’ occasione per una riflessione sulla scultura, i suoi linguaggi e i suoi materiali, ma ancor più celebra i cinquant’anni di attività dell’artista lombardo. La mostra, curata e introdotta dalla collega  Simona Bartolena,  racconta la produzione dell’artista osservandone  il suo progressivo passaggio dalla figurazione all’astrazione con un importante numero di opere realizzate dagli anni Settanta ai nostri giorni. Ha scritto Simona Bartolena: “ Uomo schivo ma non certo incapace di […]

  

Picasso e la scultura. A Roma alla Galleria Borghese la sua produzione che vive tra ingegno e sperimentazione.

IMG_20181023_184925-747x420pablo_picasso_tete-de-taureau_1950_collezione_privataSculture_Picasso_Galleria_Borghese_RomaPicasso - Donna a braccia aperte1961Lamiera tagliata e piegata, e rete dipinta183 × 177,5 × 72,5 cmParigiIMG_20181024_134458-236x420IMG_20181024_133104-236x420IMG_20181024_134020-236x420IMG_20181024_132827-236x420IMG_20181024_134458-236x420

“Picasso. La scultura”, aperta  al pubblico alla Galleria Borghese  a Roma, è la prima mostra in Italia dedicata a Picasso scultore e vuole proseguire il lavoro di indagine sul concetto di scultura che il Museo sta portando avanti da molti anni. Pensata come un viaggio attraverso i secoli, seguendo il filo cronologico dell’interpretazione plastica delle forme, la mostra  visitabile fino al 3 febbraio 2019 presenta 56 capolavori di Picasso realizzati tra il 1905 e il 1964, fotografie di atelier inedite e video che raccontano il contesto in cui le sculture sono nate. Attraverso l’esplorazione di diversi temi – storie e […]

  

L’arte pericolosa di Anish Kapoor. Sconvolgente. In un Museo ad Oporto un turista cade in un’opera.

m_gjmq

“Pensavo fosse un’illusione ottica” ha dichiarato l’uomo, scivolato in una scultura al Museo Serravles di Oporto. Il dramma è capitato a un turista italiano che giorni fa ha sfatato questo mito: infatti per lui la scultura è stata quasi fatale. E sarebbe stato un fatto irreparabile. E seppure con fratture ne è uscito miracolosamente vivo. L’uomo che si era avvicinato per meglio osservarla è letteralmente piombato dentro l’opera dal titolo “Discesa al limbo” dell’artista britannico Anish Kapoor: un grosso buco nero, profondo oltre due metri e mezzo, esposto al Museo Serralves di Oporto, in Portogallo. Il visitatore italiano cinquantanovenne, che […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019