Annette Messager. Uteri in fiore, sesso e provocazioni sono il panorama della mostra dell’artista all’Accademia di Francia-Villa Medici a Roma.

ANNETT~1134349-mdjalousie-love_w%20(00000002)134350-md

Generazioni vecchie e nuove di maschi hanno sempre disegnato “membri” a testimonianza della loro giovinezza e virilità. E disegni di questo genere, i ragazzi li hanno disegnati ovunque, sui muri delle classi, sui banchi e sulle cattedre degli insegnanti, sulle porte dei bagni, alle fermate degli autobus; taluni anche sui quaderni, sui diari delle ragazze come fosse un approccio iniziale e ingenuo di storie. Insomma, un graffito osceno poteva anche richiamare un disegno di Mirò, tant’è che persino un bellissimo verso di una canzone di Gianna Nannini del 1987 recitava così: “I maschi disegnati sui metrò confondono le linee di […]

  

Medhi-Georges Lahlou, è l’artista dai tacchi rossi, e coniuga sesso, religione e ambiguità.

foto-67207_1183_13828im_pf_lahlou_themeeting_web-4-630tachispillo1index1tacchispillo51-560x331index2013-67207-230918_35711_11453_ttacchispillo2

Medhi Georges Lahlou è l’artista, fotografo-pittore, detto anche l’uomo dai tacchi rossi, che ogni giorno macina sesso religione e ambiguità. Insomma nella sua arte si aggrovigliano le proibizioni del sesso e della religione . L’ambiguità è diventata il suo stile forte, il timbro estetico. Ormai tutti sanno che Lahlou ha preso l’abitudine di percorrere decine di kilometri sui suoi tacchi a spillo rosso fuoco ; vi assicuro che non si tratta né di provocazione né di eccentricità, la sua è una vera e propria performance che mira a schedare la storia del nostro tempo, a incrociare religione e fanatismo, ed […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019