Bellotto e Canaletto, due artisti del Settecento europeo fra stupore e luce. Alle Gallerie d’Italia di Milano la mostra dei due grandi veneziani che dipinsero l’Italia e l’Europa.

1476793872585_Bellotto_061476793720807_Bellotto_021476793678564_Bellotto_011476796403658_Bellotto_101476796527235_Canaletto_021476796344899_Bellotto_091476793778007_Bellotto_041476794566017_Bellotto_0854795-Bellotto_03_light1476793827952_Bellotto_051476796463524_Canaletto_011476793913551_Bellotto_07

“Bellotto e Canaletto. Lo stupore e la luce”. E’ questo il titolo della mostra, ma aggiungerei anche altri termini per meglio dare accensione  a due pilastri dell’arte italiana.   E’ il primo ambizioso  progetto espositivo che Milano,   alle Gallerie d’Italia, dedica al genio pittorico e all’intelligenza creativa di due artisti di spicco del Settecento europeo: Antonio Canal, detto “il Canaletto” (Venezia 1697-1768) e suo nipote Bernardo Bellotto (Venezia 1722 – Varsavia 1780). Curata da Bozena Anna Kowalczyk, l’esposizione è organizzata da Intesa Sanpaolo in partnership con alcuni tra i più importanti musei europei che conservano le opere dei due artisti, […]

  

“Solo Italia”. Architettura e paesaggio culturale, disegni dal Settecento ad oggi in mostra a Roma.Uno spettacolo emozionante.

Letters_from_several_parts_of_Europe_and_the_East_tifInvito Solo Italia Definitivosolo-italia-architettura-e-paesaggio-culturale-disegni-dal-settecento-a-oggi-01Francesco-Panini-Veduta-del-Corso-ICG6dde23899d3a17527c9242cef14111f7ae6dff8Articolo-4_Fotor_1023_A4

Il Grand Tour era un lungo viaggio nell’ Europa continentale effettuato dai ricchi giovani dell’aristocrazia europea a partire dal XVIII secolo e destinato a perfezionare il loro sapere con partenza e arrivo in una medesima città. Questo viaggio poteva durare da pochi mesi fino a svariati anni. Lo svolgersi del viaggio e la comune meta e destinazione finale era l’ Italia. Quanti viaggi siano stati fatti in Italia da intellettuali, artisti, scrittori, musicisti, storici dell’arte e archeologi lo hanno detto già le cronache. Per tutti c’era “Solo Italia”. Ed è questo il titolo della mostra in questione, di quanti mossi […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019