In Asta 350 opere di Arte Moderna e Contemporanea: Picasso, Warhol e i grandi del ‘900 italiano, a Milano al Centro Svizzero.

rev168997(1)

Il dipartimento di Arte Moderna e Contemporanea ritorna nel capoluogo lombardo con un catalogo attentamente selezionato che spazia dal primo Novecento al contemporaneo, passando per le correnti degli anni Cinquanta e Sessanta, la Pop Art italiana, e alcune opere di rilievo internazionale. Questa vendita giunge dopo la mostra “Omaggio al colore” che il dipartimento ha curato e presentato nelle sedi di Roma prima e Firenze poi. Evento inconsueto per una Casa d’Aste, la mostra è stata accolta in entrambe le città con grande favore e interesse, sentimenti che si sono concretizzati nella felice e costante affluenza di un pubblico numeroso, […]

  

Pubblicato il “Testamento” solenne del mercato on line, lo Hiscox Online Art Trade Report, edizione 2017.

hiscoxMarisa_Settembrini-Sguardi_4-Tecnica_mista_su_tela-cm.30x30-2007Marisa_Settembrini-Sguardi_2-Tecnica_mista_su_tela-cm.30x30-2007Loi Di Campiindex (2)

È stato  pubblicato da pochi giorni  quello che io vorrei chiamare il “Testamento” del mercato online, l’edizione 2017 del Hiscox Online Art Trade Report, che  a detta dello stesso nome, fa il punto della situazione del mercato dell’arte sul web. Ebbene, dovete sapere  che a giudizio  dell’edizione numero 5 del report le vendite sul mercato dell’arte online sono cresciute nonostante il rallentamento globale, raggiungendo un valore stimato di 3,75 miliardi di dollari nel 2016, in aumento del 15 per cento rispetto al 2015. Naturalmente questo è uno spicchio importante che rappresenta l’8,4 per cento del mercato globale dell’arte, certo in […]

  

Turi Simeti re assoluto degli estroflessi bianchi. Un libro e una mostra lo celebrano per i monocromi bianchi che lo allineano fra i grandi artisti del mondo.

turi-simeti-opere-bianche-allestimento-della-mostra-foto-bruno-baniTuri-Simeti_-6-ovali-bianchi_2015_200x100-cmd84e1736db421e2115e4ddae3bb78310turi-simeti_3-tondi-bianchi_1988_90x100-cmTuri-Simeti_-3-ovali-bianchi_1966_cm-47-diam????????????

La recente mostra di Turi Simeti alla Depart di Milano dal titolo “Opere bianche” ha lasciato sul campo per gli studiosi e i collezionisti un bellissimo libro catalogo che raccoglie non solo le opere in mostra ma dà modo di cogliere anche il “monocromo bianco” come elemento fondante di tutta l’opera dell’artista italiano che nel campo delle estrosflessioni è oggi il più quotato personaggio,  perchè prezioso intellettuale che nella ricerca spaziale ha trovato il suo naturale avvio fin dagli anni Cinquanta, con una fede e una perseveranza che non hanno mai avuto cedimenti. Il bianco come colore può raccontare storie […]

  

Artefiera Bologna 2016. Un successo indescrivibile. In cima l’Arte Cinetica (Le Parc), la Pittura Analitica (Pinelli e Aricò), l’Arte Concettuale (Agnetti) e le estroflessioni ( T. Simeti e A. Marrocco).

unspecified-12-590x590FullSizeRenderIMG_1378IMG_1376I'm_ready_to_live_inst2618184-aq2016013016085813_540_360_1_0

La fiera di Bologna, l’istituzione italiana più in del mercato dell’arte festeggia 40 anni e quest’anno si chiama Arte Fiera 40. Da 4 anni sotto la cura di Giorgio Verzotti e Claudio Spadoni, quest’anno nei padiglioni di piazza della Costituzione sono arrivate oltre 220 gallerie-espositrici, che espongono più di 2.000 opere per oltre 1.000 artisti rappresentati, un vero e proprio record, come è stato rimarcato anche nella lunghissima conferenza stampa della scorsa settimana. Ad Arte Fiera 2016 si lasciano ammirare i grandi Maestri che dominano i mercati, come Lucio Fontana e Piero Manzoni, Alberto Burri, ma anche Mario Sironi, veri […]

  

Enrico Castellani, campione dell’arte estroflessa. Opere su carta in mostra da Lampertico a Milano.

Senza-titolo-1963-590x417SONY DSCcastellani_enrico-tre_superfici~OM029300~11343_20151210_asta122_46castellani_hrimages 3castellani e capogrossi

                        Alla galleria Matteo Lampertico di Milano una mostra dedicata esclusivamente alle opere su carta di ENRICO CASTELLANI, campo della sua attività artistica che non è stato ancora indagato in modo esaustivo. In attesa che venga pubblicato il Catalogue Raisonnée delle opere su carta, che richiederà ancora alcuni anni di lavoro e che è attualmente in preparazione da parte dell’Archivio e della Fondazione Enrico Castellani, la mostra intende approfondire questo tema, cercando di far luce sulle tecniche e i materiali utilizzati dall’artista. Scopo dell’esposizione è inoltre evidenziare la qualità e l’interesse delle opere su carta, a lungo considerate secondarie rispetto a […]

  

Finarte, regina delle aste. Bilancio positivo per Arte Contemporanea e Novecento storico.

c37ec3f6-1145-4ace-84af-b2bc77f47529366311f9ab93b-f65e-4dd4-b73c-a92df8acf5143e0a3204-45b5-4129-8653-ae6b78d0f436Lucio_Fontana,_CavalliVeronesi,_Colore_5_087ed016e85-0163-4406-966c-2dc71d7cb4d6

Bentornata Finarte, anzi bentornata nel servizio all’arte con le prime aste e le prime vendite. E da subito è da incoronarsi azienda regina. Si sono chiuse da poche settimane, al Palazzo della Permanente a Milano, le prime aste della nuova Finarte S.p.A. con risultati positivi in particolare per il catalogo di Arte contemporanea, così come per la sezione dedicata all’arte del XX secolo. Aggiudicato oltre il 60% dei lotti di Arte contemporanea, per un valore complessivo superiore a 1,5 milioni di euro, con un nutrito gruppo di opere che ha superato in maniera significativa la stima massima a catalogo: come […]

  

BORSINO DELL’ARTE 2015. I primi dieci artisti al top nel secondo semestre 2015. Investimento sicuro, storia e bellezza.

castellani3luciofontanaretrospettiva_cosebelle_01pistoletto3Rodolfo-Aricò-visuale-della-stanzaindex45Senza titolo-3sala-1-b2-MangiaterraAttachment-1-2index32

BORSINO DELL’ARTE 2015. Vi presento i  primi dieci artisti al top nel secondo semestre 2015. Investimento sicuro, storia e bellezza. La legislazione italiana in un certo senso favorisce il collezionista d’arte, l’investitore privato, perché sui guadagni derivanti dalla compravendita di proprie opere d’arte , non è prevista nessuna tassazione e il possesso delle opere non va denunciato nella dichiarazione dei redditi. Il che vuol dire poterne trarre un profitto senza dover nulla all’erario. Non è poco. Ma ai fini fiscali il collezionista rimane un “privato” fino a che la compravendita non assume i connotati dell’imprenditoria organizzata, ossia non abbia il […]

  

BORSINO DELL’ARTE. I dieci artisti italiani al top nel primo semestre 2015. Ricerca, bellezza e investimento sicuro.

05-2015-1-8105-2015-1-528indexb5597f04-795b-471e-b60b-731ea614acdct-simeti-cinque-ovali-color-sabbia-2008-acrilico-su-tela-sagomata-100x120Catalogo1019788401-2015-1-802412669_comp._di_formaggi_-_05_-_ol_tl_50x70_Cmimmo-rotella-omaggio-a-marilyn_pag.22_1images

E’ vero che fino agli anni Novanta del Novecento l’arte è stata un veicolo d’investimento con prezzi in continua crescita. Nel 1987 suscitò forte clamore in tutto il mondo la vendita del “Vaso con quindici girasoli” di Vincent van Gogh per circa 40 milioni di dollari, mentre nel 2004 per il “Ragazzo con pipa” di Picasso è stato sborsato per la prima volta un importo superiore a 100 milioni di dollari. E nel record delle opere più care mai vendute rientra anche Francis Bacon battuto all’asta per l’esorbitante cifra di 142,4 milioni di dollari. Ora, in pieno 2015 il mercato […]

  

Borsino dell’arte / febbraio 2015. Da G. Amadio a M. Pistoletto, dodici artisti su cui investire.

Il numero dei collezionisti privati nel mondo è cresciuto in modo considerevole e il valore dell’arte in portafoglio, secondo le stime degli analisti di Deloitte Luxembourg, sarebbe pari a 2.100 miliardi di dollari. Con quale effetto? Più che in qualunque altro momento del passato, l’arte è considerata un asset reale alternativo, decorrelato dai mercati finanziari, con una forte scambiabilità internazionale: le piazze principali sono New York, Londra, Hong Kong e Basilea per le aste e per alcune importanti fiere. Gli stessi wealth managers di molte banche d’investimento hanno il filo diretto con gli art advisor per rispondere alle domande sull’arte […]

  

Turi Simeti, primato dell’eccellenza italiana con i suoi estroflessi. Ai vertici delle vendite nelle aste di tutto il mondo.

                                        E’ stato indicato come l’Artista dell’ anno 2014 vincendo il Premio delle Arti Premio della Cultura assegnatogli da poco al Circolo della Stampa di Milano. E l’artista italiano Turi Simeti (Alcamo 1929) con le sue opere estroflesse conquista il primato dell’arte italiana. Ne è un chiaro esempio il suo record mondiale per un “Bianco” del 1965 aggiudicato da Sotheby per 194.500 sterline, ovvero 224.000 euro (ottobre 2014). Quindi avviso ai naviganti, avviso ai collezionisti, avviso a quanti inseguono l’acquisto di un’opera come bene rifugio. Turi Simeti è l’unico artista italiano oggi a reggere quotazioni alte nelle aste internazionali. Bando […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018