“1968. Un Anno”. Al CSAC dell’Università di Parma(Abbazia Valserena) una mostra racconta un anno chiave della storia del Novecento.

094646460-43177d84-6074-40e8-ad41-9e7ba1b02175094645929-0abb57d3-ebfe-4ba5-b29b-56c205505927094646114-05754c30-4a0d-4ad6-a63f-e98620025638094646123-aced244c-0ab8-4959-a310-77ce69693109094646140-0d9bf347-87ef-4432-aff2-af4925441605094646613-f5c1fd1a-dd52-4f8b-8f13-4c72050b6d29094649452-82e1c84f-68d9-4a5d-a640-b570db970f3d29(0)094648292-97d878f4-33d8-40b6-9da1-eb631e1a88e2094650232-0c9ef98d-5354-4929-ad2b-4acc2a142296094649627-f355aa1a-c420-4fa3-92ab-4a0d5edacc2a094646130-9ea5fac1-d03d-4792-a338-a816d9024c7b094647151-e8f08b57-3d1b-426f-bc4c-06b8edfc3f83094647630-d1680f8a-e3f8-41de-8f6b-4286b95aeb86

Aperta allo CSAC – Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma la mostra “1968. Un Anno”, un grande racconto che si concentra, attraverso un taglio rigorosamente sincronico, su un anno chiave della storia del Novecento, restituito attraverso un’indagine all’interno dell’archivio dello CSAC, il cui primo nucleo nasce proprio nel 1968 e che oggi, a cinquant’anni di distanza, vanta una raccolta di oltre 12 milioni di materiali originali nell’ambito della comunicazione visiva e della ricerca artistica e progettuale italiana a partire dai primi decenni del XX secolo. Attraverso idee, utopie, opere, progetti e oggetti datati o correlati all’anno 1968, […]

  

Camera Pop. La fotografia nella Pop Art di Warhol, Schifano & Co. A Torino una mostra al Centro Italiano per la Fotografia ne documenta la storia.

80705-Warhol_Marylin_Claudio-Cintoli-Mezza-bocca-per-GD-1965-olio-su-tela-1-1920x1726andy-warhol

Torino. “CAMERA POP. La fotografia nella Pop Art di Warhol, Schifano & Co” dal 21 settembre al 13 gennaio a CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia, offre l’emozione di ammirare una sequenza davvero mozzafiato di opere: 150 tra quadri, fotografie, collage, grafiche che ripercorrono la storia delle reciproche influenze tra fotografia e Pop Art, il movimento che ha segnato l’arte e la cultura degli anni ’60.“La Pop Art è stata un fenomeno mondiale, esploso negli anni Sessanta negli Stati Uniti e in Europa, e diffusosi rapidamente anche nel resto del mondo che ha rivoluzionato – osserva Walter Guadagnini, curatore […]

  

Lo sguardo di 14 fotografi italiani alla Galleria Civica d’arte Moderna e Contemporanea di Torino. Suggestioni d’Italia, dal Neorealismo al Duemila.

Uliano-Lucas80167-001_Nino_Migliori_Da_gente_dellEmilia_1957006_Gianni-Berengo-Gardin_Domenica-di-settembre_1958029_Ferdinando-Scianna_Italia-Sicilia-Santelia_1980023_Mimmo-Jodice_-Corso-Cairoli_2005021_Nino-Migliori_-Da-gente-dellEmilia_1959002_Aurelio-Amendola_-San-Galgano_2005003_Aurelio-Amendola_-San-Galgano_2006012_-Luigi-Ghirri_Colorno_1985

La GAM di Torino presenta una mostra aperta fino al 23 settembre di oltre 100 fotografie, realizzate dalla fine del secondo dopoguerra ai primi anni Duemila, che raccontano l’Italia per immagini, o meglio  il paesaggio e le città della nostra penisola esplorati da 14 grandi fotografi, sia nell’architettura sia nella loro dimensione umana e sociale. Le foto, in bianco nero e a colori, sono selezionate con l’intento di scandagliare l’interpretazione degli ‘esterni’, dall’arco alpino e le grandi città come Torino e Milano, per proseguire lungo la dorsale emiliana fino a scendere verso il Sud, tra Napoli, Matera, e infine toccare la Sicilia.  Paesaggi, luoghi, […]

  

“L’Italia ci guarda”. I migliori fotografi italiani fanno il punto sulla nazione italiana e la raccontano al MAXXI di Roma.

ExtraordinayVisions_0049983749837598376ExtraordinayVisions_0133

“Extraordinary Visions. L’Italia ci guarda” è il titolo della mostra fotografica aperta al MAXXI di Roma, in occasione del 70esimo compleanno della Repubblica Italiana, facendone il punto. Un punto più amaro che dolce. E non sono -come da titolo-  visioni extra-ordinarie,  quanto immagini  colte con  occhi straordinari,  quelli di alcuni tra i nostri  fotografi migliori. La mostra nasce per volontà del Maxxi che negli  ultimi anni  ha sguinzagliato questi ultimi in lungo e in largo per l’Italia, a  fornirci una radiografia dal vero della nazione. Una indagine a tutto campo non a parole ma con immagini, una specie di  Atlante […]

  

La fotografia e grandi autori di fama internazionale volano in asta con Minerva Auctions a Roma.

Araki_01

Mentre New York impazzisce per Frieze ed anche per  tutte le fiere satellite, e attende le grandi aste di Christie’s, Sotheby’s e Phillip’s, Minerva Auctions a Roma ha messo  proprio oggi 10 maggio all’incanto oltre 200 lotti, tutte fotografie di  prestigio, qualità, sollecitante fascino  e innovativo taglio. La selezione, operata da Marica Rossetti responsabile del reparto e Denis Curti, direttore artistico della Galleria STILL, ha visto  protagonisti grandi autori di fama internazionale, come Nobuyoshi Araki, Gabriele Basilico, Lucien Clergue, Venancio Diaz Maiquez, Mario Finazzi, Franco Fontana, Gianni Berengo Gardin, Luigi Ghirri, Mario Giacomelli, Nan Goldin, Mimmo Jodice, Douglas Kirkland, Alberto […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019