La Domus mentis di Valdi Spagnulo in mostra a Milano è proiezione mentale di un mondo che ancora cerchiamo.

La_Domus_di_Persefone_2015La_Domus_di_Zeus_2015Domus_imperfecta_3_2007Domus_Impluvium_2015

                                                    La recentissima mostra dello scultore Valdi Spagnulo a Milano da titolo “Domus mentis” ha lasciato cogliere le ultime ricerche dell’artista sul tema iconografico della “Domus”. Due grandi sculture pensate appositamente per lo spazio, due di medie dimensioni, ancora una serie di carte che rappresentano progetti per opere future, oltre a diverse opere più piccole, chiamate “Reverse”. Ferro, acciaio e plexiglass pigmentato, sono i materiali dominanti, insieme all’ombra che la scultura forma con la luce. Nell’ultima importante mostra personale di Valdi Spagnulo “Sguardi sospesi” tenutasi a Palazzo del Broletto a Como nel 2014,venivano presentati diversi cicli di ricerca tra il […]

  

L’universo e gli astri di Valdi Spagnulo. Una mostra in due sedi fa raccontare all’artista lo spazio e il battito del mondo.

untitled.png6imagesrev146805(1)untitled.png5images.jpg2untitled

                        La galleria “Gli eroici furori arte contemporanea” e lo “Studio Gabelli” inaugurano una personale dell’artista, d’adozione milanese, Valdi Spagnulo, dal titolo “La Via Lattea” e articolata nelle sedi rispettive. Pensata per questi spazi, l’esposizione racconta l’excursus della recente poetica dello scultore che, attraverso una raccolta di opere singole e diverse installazioni ripercorre circa 7 anni di lavoro. Le mostre oscillano quindi tra un recente passato e il presente. Valdi Spagnulo scandaglia l’universo e l’intero mondo degli astri con lune, stelle e vari corpi celesti. Persino una Via Lattea dove, secondo la fisica, le masse bianche e gassose fanno transitare […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019