Helen Frankenthaler.Pittura/Panorama, 1952–1992 a Palazzo Grimani in Santa Formosa a Venezia in occasione della Biennale di Venezia 2019.

154774-004-3DB00596Gagosian-18-03-03-590x34288101-unnamedF3D71660-8310-4E0F-AB19-74AA78128FCB-590x496palazzo grimani venice74530_unnamed(2) (1200x491)-696x3851D96720A-7233-48D2-8DAC-AAD40506116E-590x4723E5CDA4D-4D5F-437D-B968-BC3ED0AC65C3-e1552516599968-441x5901960-Italian-Beach-1024x84237594D9E-86C2-4FAB-B5B9-D939A5A02E18-590x441992CA812-AEE7-4719-9E0C-FC3666A95F89-590x470

La Helen Frankenthaler Foundation e Venetian Heritage hanno costruito per la 58ma Biennale di Venezia 2019 dandone  ampio e documentato  risalto   la mostra PITTURA/PANORAMA. Paintings by Helen Frankenthaler, 1952–1992, esposizione di dipinti di Helen Frankenthaler provenienti dalla collezione della fondazione a lei intitolata. L’opera della  Frankenthaler torna così a Venezia dopo l’apparizione nel padiglione degli Stati Uniti della 33a Biennale di Venezia, nel 1966, attraverso una mostra monografica di quattordici quadri che offriranno una panoramica su quarant’anni di carriera dell’artista. L’esposizione si concentrerà sulla relazione tra i concetti di pittura e panorama elaborati da Frankenthaler attraverso l’interazione tra lavori che sembrano esser stati dipinti su cavalletto, seppur realizzati stendendo la tela […]

  

Hans Arp il fondatore del movimento Dada in una suggestiva mostra alla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia.

15_Portrait-of-Arp-312x4203_Arp-Aubette-office32g1_arp_scarpa_55310_head-and-shell-696x51590249-unnamed_7_8_Torso-with-Buds-332x420

La Collezione Peggy Guggenheim  di Venezia presenta “La natura di Arp” a cura di Catherine Craft e organizzata dal Nasher Sculpture Center di Dallas, prima sede espositiva della mostra, visitabile fino al 2 settembre 2019. Arriva a Venezia una lettura suggestiva e a lungo attesa della produzione dell’artista franco-tedesco Jean (Hans) Arp (1886–1966), il cui approccio sperimentale alla creazione e il ripensamento radicale delle forme d’arte tradizionali lo hanno reso uno degli artisti più influenti del Novecento. Nel corso di una carriera durata ben sei decenni, Arp realizza un corpus di opere di notevole influenza in un’ampia gamma di materiali e formati. Fondatore del movimento Dada e pioniere dell’astrazione, sviluppa un linguaggio di forme […]

  

Antonia Di Giulio e Ralph Gibson. 1988-2018. Al Venice International University-Isola di San Servolo a Venezia, due artisti a confronto.

87551-1988-2018_fotoRalph-Gibson-02-300x200Ralph-Gibson-personal-300x219FowersRalph-Gibson-Bikini-and-Breast-300x195Ralph-Gibson-apertura

Due artisti a confronto, due sensibilità che si incontrano per dare vita a un dialogo profondo attraverso le forme e i contorni dei corpi ritratti. Fino  al 12 marzo 2019, l’Isola di San Servolo a Venezia ospita la mostra “1988-2018”, curata dal collega  Achille Bonito Oliva, con il patrocinio della Venice International University,  in cui Antonia Di Giulio, significativa  pittrice del panorama artistico italiano, accosta i suoi dipinti agli scatti del talentuoso fotografo statunitense Ralph Gibson, nel segno della rievocazione di un’esperienza che affonda le radici in un passato condiviso, riemerso dall’accostamento delle immagini fotografiche alle pennellate su tela. Attraverso 14 fotografie e 14 quadri, l’esposizione costruisce una […]

  

Dal gesto alla forma . Arte europea e americana del dopoguerra nella Collezione Schulhof. Strepitosa mostra a Venezia nel Museo della Collezione Peggy Guggenheim.

img-COLLEZIONE-SCHULHOF-in-Guggenheim85675-Ellswoth_Kelly_Rosso_Bludal-gesto-alla-forma-arte-europea-e-americana-del-dopoguerra-nella-collezione-schulhof-guggenheim-venezia-26-gennaio-18-marzo-2019_30844_1_zoomdal-gesto-alla-forma-arte-europea-e-americana-del-dopoguerra-nella-collezione-schulhofPh.-Matteo-De-Finadownload_1

E’ stata appena aperta ed è già visitatissima la mostra che si tiene fino  al 18 marzo 2019 presso il Museo Collezione Peggy Guggenheim   dal titolo “Dal gesto alla forma. Arte europea e americana del dopoguerra nella Collezione Schulhof ”,  a cura di Gražina Subelytė, Assistant Curator, e Karole P. B. Vail, direttrice del museo veneziano. Nel 2012 ottanta opere d’arte europea e americana del dopoguerra sono andate ad aggiungersi alle collezioni della Fondazione Solomon R. Guggenheim, quale lascito di Hannelore B. Schulhof (1922–2012) e del marito Rudolph B. Schulhof (1912–1999). La mostra è l’occasione per vedere la Collezione Schulhof nel suo complesso, con quasi tutte le opere esposte e allestite […]

  

Fulvio Roiter. Fotografie 1948-2007. A Venezia una monografica sul fotografo veneziano.

2-1-640x8331-1-640x48401- Fulvio RoiteruntitledFulvio-Roiter3-640x8256-1-640x8295-640x895

La Casa dei Tre Oci   a Venezia presenta la prima retrospettiva dedicata al grande Fulvio Roiter dopo la sua scomparsa, il 18 aprile 2016. 200 fotografie, per la maggior parte vintage, raccontano l’intera vicenda artistica del fotografo veneziano. Promossa dalla Fondazione di Venezia in partenariato con la Città di Venezia, la mostra ripercorre l’intera carriera fotografica di Fulvio Roiter, presentandosi come la più completa monografica mai realizzata sull’autore e la prima dopo la sua recente scomparsa. Un omaggio e un ricordo che la Casa dei Tre Oci ha voluto dedicare al fotografo che più di ogni altro ha legato l’immagine di […]

  

Ettore Tito(1859-1941). Il pittore veneziano grande interprete della realtà, celebrato con una mostra alle Gallerie Enrico di Milano.

07%20-%20Ettore%20Tito01%20-%20Ettore%20Tito02%20-%20Ettore%20Tito06%20-%20Ettore%20Tito

A novant’anni dalla sua ultima personale milanese, allestita nel 1928 nelle sale della Galleria Pesaro, presso le Gallerie Enrico di Milano (Via Senato 5) l’esposizione, aperta fino al 26 maggio 2018, dal titolo Ettore Tito tra realtà e seduzione, curata da Elisabetta Staudacher, che presenta 20 opere del pittore veneziano, realizzate tra gli anni ottanta dell’Ottocento e gli anni Trenta del XX secolo, tra cui alcuni capolavori provenienti da collezioni straniere. La rassegna permette di ripercorrere l’intensa attività di Ettore Tito(1859-1941), artista di respiro internazionale, i cui lavori sono ospitati dai più prestigiosi musei d’Italia e internazionali, a partire dagli […]

  

Sam Havadtoy espone a Palazzo Bembo-Venezia in occasione della LVII Biennale d’arte di Venezia. Torna in scena Stalin.

04 - Sam Havadtoy, TRIOLOGY, 2016. pHOTOGRAPHER gYORGY dARABOS03 - Sam Havadtoy02 - Sam Havadtoy01 - Sam Havadtoy06 - Sam Havadtoy, Homage to the DIVINE MS. M M, 2016. Photographer Gyorgy Darabos05 - Sam Havadtoy, Portrait of Mr. & Mrs. T., 2016. Photographer Gyorgy Darabos

L’esposizione  visitabile fino al 26 novembre 2017 presenta 7 opere inedite di una delle personalità più interessanti e originali della scena newyorkese degli anni ’70-’80.  Il percorso espositivo ruota attorno a 3 sculture raffiguranti il busto di Stalin che si trasforma in Pinocchio e 4 porte decorate, una delle cifre più riconoscibili del suo lavoro, dove per la prima volta appaiono delle scritte. Venezia ospita in occasione della LVII Biennale d’Arte la personale di Sam Havadtoy, 18 – 17, parte del progetto PERSONAL STRUCTURES – Crossing Borders, organizzato da European Cultural Centre. Sam Havadtoy, nato a Londra nel 1952, cresciuto […]

  

Magister Giotto. Mostra per i 750 della nascita del maestro dell’arte italiana tardo-medioevale.

65405-Quadro-6-Lincontro-tra-Gioacchino-e-Anna-alla-Porta-dOro_

                                                                                                                        La grande mostra multimediale MAGISTER GIOTTO, in occasione delle Celebrazioni dei 750 anni dalla nascita, GIOTTO (Colle di Vespignano 1267 – Firenze 1337) è la prima delle tre esposizioni che compongono la trilogia MAGISTER – annualmente dedicate a grandi Maestri dell’arte italiana: GIOTTO (tardo Medioevo), CANOVA (Neoclassico, estate 2018) e RAFFAELLO (Rinascimento, estate 2019) – e viene presentata negli spazi della monumentale Scuola Grande della Misericordia di Venezia fino al 5 novembre 2017. Il progetto espositivo – di alto rigore scientifico e impegno scenografico e filmico – fa parte del format MAGISTER – prodotto da Cose Belle d’Italia Media Entertainment  […]

  

Alla Germania il Premio per il Miglior Padiglione, alla 57° Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia. L’opera ultra concettuale è un ritratto nudo e crudo del potere.

63913-01_Anne_Imhof_Photo_Nadine_FraczkowskiPadiglione-Germania-foto-di-Irene-Fanizza-1-696x462

Su invito della curatrice Susanne Pfeffer, l’artista Anne Imhof ha realizzato per il Padiglione Tedesco alla 57. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia un lavoro titolato “Faust”. L’intervento dell’artista tedesca è stato premiato con il Leone d’Oro. L’opera ultra concettuale e completata da una performance, è un rito molto nudo e crudo del potere che stritola l’uomo e lo rende inerme, meglio lo cosifica. Nell’adattamento agli spazi e all’edificio, la nuova opera, concepita insieme al consueto team di performer, si moltiplica in nuove e avvincenti composizioni, quasi si generassero per partogenesi. . “Faust” da un lato si presenta in […]

  

Giorgione e le stagioni del sentimento tra Venezia e Roma nel ‘500, in mostra nella capitale sia a Palazzo Venezia che a Castel Sant’Angelo.

?????????????????????????????????????????????????????????????????????????64583-01-202-e1496311800365

“Labirinti del cuore. Giorgione e le stagioni del sentimento tra Venezia e Roma” è una mostra romana, aperta fino al 17 settembre 2017, costruita intorno ad un capolavoro di Giorgione “ I due amici”; un doppio ritratto ormai da tempo considerato da gran parte della critica come uno dei capisaldi del maestro di Castelfranco, ma ancora poco noto rispetto alla sua straordinaria rilevanza, come punto di svolta epocale nella ritrattistica italiana del primo Cinquecento. Rispetto ai precedenti, non solo veneti, si contraddistingue infatti per un’inedita sintesi di elementi che ne fanno l’archetipo di una nuova idea del ritratto, che intende sottolineare lo […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019