"Pensa in grande e prendi gli altri a calci in culo", uno dei best-seller di Trump

Quando ero bambino sentivo parlare del “male del secolo”. Quella persona era morta del “male del secolo”: era il cancro. Ma c’era quasi paura a pronunciare quella parola, così si usava l’eufemismo “male del secolo”. Purtroppo questa brutta malattia, che colpisce mediamente una persona su quattro, non è ancora sconfitta. Però c’è una malattia, secondo me, ancora più perniciosa. Che è sempre esistita. Ma che oggi, nell’era di Internet e dei social, dove l’apparire è così importante, è più diffusa che mai. E che colpisce non una persona su quattro, bensì tre su quattro. E’ l’egocentrismo. Il pensare che il mondo […]