Maturità, al Ministero hanno le idee confuse

2309545_fedelinew.jpg.pagespeed.ce.o49unUifbISchermata 2017-04-08 alle 15.58.07Schermata 2017-04-08 alle 16.10.05

Nessun cambiamento per gli Esami di Stato di quest’anno. Le novità entreranno in vigore dagli Esami del 2018. Era il 14 gennaio quando la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, con un comunicato stampa, rendeva noti gli otto nuovi decreti legislativi della Buona Scuola. Il via libera del Consiglio dei Ministri aveva dato il via libera anche a una serie di meccanismi, quasi automatici, che avevano portato le scuole ad entrare nell’ottica di un nuovo esame di Maturità, con nuovi criteri di valutazione. Un sistema più snello, che piaccia o no, senza considerare l’ondata di dissenso che si era scatenata quando la […]

  

Nuova maturità, cambio di rotta

immagini.quotidiano.net

Nessun cambiamento per l’Esame di Stato di quest’anno. Ma la vera novità è che anche i maturandi del 2018 non saranno coinvolti nel nuovo assetto dell’esame di Maturità. Nessuna prova Invalsi che certifichi le competenze degli studenti, dunque, e nessuna esclusione della terza prova. Negli ultimi mesi aveva fatto discutere la decisione del ministro Valeria Fedeli, che sembrava decisa ad applicare le modifiche dell’esame – eliminando una prova scritta e introducendo le prove Invalsi di italiano, matematica e inglese – già dal prossimo anno. Ma il cambio di rotta di queste ore, che arriva direttamente dal Ministero dell’Istruzione, conferma che il nuovo […]

  

Il blog di Enrico Galletti © 2018