IMG_2920E alla fine qualcosa si è mosso. La signora protagonista dello scatto che la ritraeva sulla sedia a rotelle, con il marito che la accompagnava in una delle spiagge più belle della Gallura, ha letto la storia e si è commossa. E da oggi, in quella meravigliosa spiaggia in Sardegna, potrà andarci tutti i giorni. Perché il Comune ha installato una sedia speciale che permetterà a lei e a tutti coloro che non si possono muovere sulle proprie gambe, di non rinunciare al mare. Una bella storia d’amore a lieto fine, che raccontiamo sul Corriere della Sera di oggi. Con un epilogo speciale, che spinge a credere ancora una volta in un futuro migliore.

Enrico Galletti

enricogalletti7@gmail.com | Facebook

Tag: ,