era 1Non sapevo che la sfiga fosse una strategia

Uno scoiattolo in orbita nella galassia e il cosmo finisce in tilt. Asteroidi piovono sulla terra dove la solita simpatica tribù si appresta a celebrare matrimoni. Pesca, figlia del mammuth Manny, che l’ha avuta in seconde “nozze” da Ellie, presenta lo spasimante al burbero papà dal cuore d’oro. Anche Sid, il bradipo ha trovato una fidanzata, ma contrariamente ai ritmi lenti della sua specie, l’unione va in frantumi a tempo di record (14 minuti) e il simpatico animaletto cerca una nuova compagna sotto lo sguardo vigile di Diego, la tigre austera ma saggia. L’amore a quattro zampe non è facile. Falsariga già nota a due gambe e, a funestare i sogni d’arancio dei protagonisti, è quel bizzarro Scrat che rincorre la ghianda a spasso nel firmamento. Se ne impossesserà più volte e altrettante la perderà rocambolescamente. Ma l’insegnamento di Scrat a bambini e adulti è la tenacia. La costanza di non arrendersi e non darsi per vinti. Con l’augurio di non commettere tutti i pasticci che il piccolo roditore-astronauta provocherà a se stesso e alla fauna rimasta quaggiù, ignara del suo destino. Sulla terra si combatte una strenua battaglia contro le minacce spaziali. Polvere di stelle cadono minacciosamente sulla terra, rendendo la vita impossibile a chi ci vive e aumentando altri pericoli che vengono sempre dal cielo, sotto forma stavolta dei minacciosi rapaci primordiali, decisi a farsi un pranzetto dell’allegra brigata animalesca.

era2L’era glaciale giunge felicemente all’episodio 5, intitolato In rotta di collisione, con omaggio alla celebre frase di Neil Armstrong, il primo a posare il piede sulla luna. “Un piccolo passo per l’uomo, un grande passo per l’umanità” diventa così “Un piccolo passo, un grande disastro”. Il copyright è firmato Sid che ha la voce – irriconoscibile – di Claudio Bisio, mentre Filippo Timi è il mammuth Manny e Pino Insegno presta la parola alla tigre Diego. Tuttavia, l’intero film – godibile e avvincente come gli altri della serie, benché forse leggermente al di sotto dei primi due – è ricco di citazioni e rimandi. Un omaggio a Dirty dancing di Emile Ardolino nelle celebrazioni nuziali e l’inconfondibile colonna sonora di 2001 Odissea nello spazio di Stanley Kubrick sono solo alcune delle pellicole toccate. Tra le altre ci sono E.T. L’extraterrestre di Steven Spielberg, Indipendence day di Roalnd Emmerich nel crollo della statua della libertà e Indiana Jones alle prese con tavolette misteriose e obelischi che spuntano dal sottosuolo. Per arrivare addirittura alla Bibbia con il libro dell’Esodo e il mare Rosso che si apre a lasciar passare il popolo eletto. Nel film, la brillante e stupefatta comitiva.

era3Cartone animato per grandi e piccini, il quinto episodio de L’era glaciale conferma le attese e annuncia un seguito. Pur senza nulla voler togliere alla suspense, si dica appena che il temerario Scrat finisce addirittura su Marte nella sua odissea nelle galassie. Non è peregrino immaginare che la sesta puntata lo veda spedire dal pianeta rosso altri birbanti scherzi per la mandria dei suoi simili alla perenne ricerca di una salvezza che la natura non sembra intenzionata a concedere loro. Il “pellegrinaggio” dunque continua. E il gruppo di animali continuerà ad aver molto da insegnare al suo pubblico. La specificità di questo cartone è infatti l’assenza di un cattivo istituzionale e la lotta del gruppo di animali è sempre destinata a scongiurare catastrofi e cataclismi determinati soltanto dagli squilibri climatici. Terrestri. O, come in questo caso, astronomici. Da notare poi – in questo capitolo e nei precedenti – come ogni animale mostri le caratteristiche specifiche della specie che rappresenta. I volatili dinosauri sono i peggiori predatori. Il bradipo è birichino e simpatico. I mammuth sono l’icona della famiglia perfetta e ideale. La tigre è la più rapida nell’intuizione e la più saggia nei consigli, ma la più irascibile. Naturalmente c’è anche chi va controcorrente. Il coniglio Teddy, a dispetto dei suoi simili e del suo nome, è l’impavido del gruppo.

incorporato da Embedded Video

Tag: , , , ,