CEA5CEA1CEA4

Abbiamo fatto lo stesso sogno, stanotte…   Il mattatoio è una delle forme di mondo in cui viviamo. Puzza di inferno e sofferenza. E non ha gioia. Come certe vite dove non si viene scannati, ma la quotidianità è una sorta di piccola morte che torna e torna e torna. Con ripetitività inquietante. E l’assenza di una speranza che risparmi al domani nuove angosce e sofferenze. Un parallelo che corre sullo stesso binario del titolo del film della regista ungherese Ildikó Enyedi, Corpo e anima, vincitore dell’Orso d’oro all’ultimo festival di Berlino. Il fisico e la mente dei protagonisti rispecchiano l’aridità […]