“Non posso dimenticare la mia famiglia”         Metti un cattivissimo che diventa buono. Metti una squadra di buoni – i Minion – che diventano cattivissimi. Metti un messicano che fa il buono a tempo perso e il cattivissimo di mestiere. Metti un professore che fa il cattivissimo, ma in fondo è un buono. E mettici un’investigatrice privata, perché un film senza donne, anche se è un cartone animato, non è un film. Metti che questa tipa tutto pepe si presenti da cattivissima, ma poi l’amore la conci per le feste. E diventi buonissima. Metti… Cattivissimo me, puntata […]