downton-abbey-sequel_jpg_1200x0_crop_q85953624 - ZOMBIELAND: DOUBLE TAPdio-è-donna-e-si-chiama-petrunya-recensione-1

Il cinema al tempo del Coronavirus è una fortezza vuota. Storia di un terremoto che ha messo in subbuglio e a soqquadro vite e consuetudini. Addio tecnologia surround e maxischermo, però. L’imperativo è adattarsi con le dimensioni più “umane”, solitamente in uso nelle case perché la Settima Arte bussa alla porta in stile XXI secolo. Ossia arriva attraverso internet e il computer che di virus – almeno in senso biochimico – non ne prendono e non ne trasmettono. Così, la passione di soddisfare la propria fame cinematografica assume i contorni delle novità in versione home video, ormai a prezzi ridotti. […]