Non si trova nessuno che stia bene tra “La gente che sta bene”

Occorre volare alto. Serve ottimismo. A Berlino anche i piccioni sorridono. A Milano si schiantano contro le vetrate dei grattacieli       Milano ai tempi della crisi è una città che sogghigna. Non ha nulla da ridere, ma è orgogliosa di non dover piangere. E si fa bella del suo appeal. Anche se spesso, sotto il vestito, niente. Milano ai tempi della crisi offre, dà e richiede. Un’altalena di sensazioni ed emozioni. La gioia del trionfo. La rabbia della disillusione. La seduzione di ritrovare occasioni perdute. Squali e squaletti di casa nostra che nulla hanno a che fare con […]

  

La sorpresa dell’invitato “scorretto”: ora “Indovina chi viene a Natale”

Aspetterò lontano perché, se mi avvicino, più forte è l’assenza di te           Un cantante che muore dopo essersi rovinato al gioco e un figlio che riacquista con il sudore della fronte le ricchezze perdute da papà. Questo l’antefatto che il Indovina chi viene a Natale? di Fausto Brizzi (Notte prima degli esami, Maschi contro femmine, Femmine contro maschi) che mette in scena alcuni inediti come il figlio postdatato. Insomma, paparino non era un capolavoro di fedeltà. Ma in fondo chi lo è… Un fidanzato disabile (Raul Bova) che finge di aver perduto le braccia per […]

  

Il blog di Stefano Giani © 2019