ac2ac1ac5ac4

Devono imparare a lottare, i piccoli. Se la lezione fosse finita, sanguineresti tu, maestro…   Christian Wolff è un bambino. L’autismo, la sua malattia. Come chi ne è affetto, antepone la propria vita interiore alla realtà. Ha difficoltà al contatto umano e sociale che ne limita l’integrazione. Ha un padre militare e una mamma comprensiva. Scontro fra due tendenze. Terapia d’urto con un addestramento alla lotta e al combattimento come parafrasi della vita, da intendersi in chiave di un implacabile e continua sfida contro le prevaricazioni altrui, oppure cure psicologiche. Naturalmente vince il metodo da uomini duri e Christian è […]