Gli eroi tridimensionali di “Ant man” “Gli incredibili 2″ cercano lavoro

ant1ant2incre2

Il ladrone più mite del mondo e lo scienziato più originale e arrabbiato della Marvel devono collaborare per tirare letteralmente fuori dall’universo quantico la moglie del fisico, sacrificatasi per neutralizzare un missile che si stava abbattendo sull’America, rischiando di provocare milioni di morti. Naturalmente trattasi di fantascienza e nulla c’è di angosciante. Anzi. Hank Pym (Michael Douglas) e gentile consorte (Michelle Pfeiffer) non vedono l’ora di ritrovarsi ma di mezzo c’è un problemino. Il furfante di cui sopra è agli arresti domiciliari e la missione va fatta di nascosto all’Fbi, che proprio teneroni non sono. Rispetto ai presupposti – cinematografici, […]

  

Elliott, pioniere del Dolby nel 1977, torna come “Il drago invisibile” in 3D

pete3pete1pete2pete4

Il pericolo della fantasia è non vedere che cosa hai davanti agli occhi   Un drago e un bambino. L’icona del cattivo e quella del selvaggio. Miopie in 3D, perché il primo non è cattivo e il secondo non è un cavernicolo, pur vivendo in un anfratto creato dalla radice di un grande albero. Misteri della foresta. Misteri incomprensibili all’uomo più uomo che c’è. Quello che non vede di fronte ai propri occhi. Guarda, ma non comprende. Distingue i contorni, ma perde i significati. Si convince di essere il più forte e non è che uno dei minuscoli ingranaggi di […]

  

Il blog di Stefano Giani © 2019