-Billy ha violentato e ucciso una ragazzina di sedici anni… -Avrà avuto le sue ragioni       Nella società maschilista e violenta, prevaricante e opprimente tra droga e sfruttamento della prostituzione anche minorile, la “regina” è una donna. Grande burattinaia di un sottobosco alla perenne ricerca di giustizia fra le pieghe di un mondo che giustizia non ha, questa attempata virago possiede un concetto di equità che confina con la vendetta. Siamo a Bangkok, metropoli da 12 milioni di abitanti, in galoppante progresso tecnico, dove però la vita continua a non valere un soldo. Una palestra di pugilato che […]