imagesUnknown-1Unknown-2

-Volevo solo liberarmi del mio lavoro. Volevo liberarmi del mio ragazzo vagamente depresso. Volevo mandare tutto all’aria. -Questa è la storia più tipicamente da donna bianca  americana che io abbia mai sentito.” I colori della guerra hanno il singhiozzo della sofferenza e la brillantezza di una speranza che le armi si sforzano di mettere in ginocchio. L’Afghanistan ha vissuto le ore tristi di un doppio invasore. Sovietico prima, americano dopo. La mancata conquista e la tentata liberazione dalla schiavitù talebana. Questa seconda esperienza si traduce in film, come molte altre guerre che gli Stati Uniti hanno condotto in varie parti del […]