“Storia d’inverno”, di diavoli e di ladri

Siamo tutti collegati. L’eterna lotta tra il bene e il male non si combatte con gli eserciti, ma con la singolarità       Pegaso bonario. Il più famoso e mansueto dei cavalli alati. Morti premature e longevità insospettabili. Da bruciare Matusalemme e Giobbe messi insieme. Amor vincit omnia, dicevano i latini. Benché la bellissima muoia di consunzione poco più che ventenne. E un diavolo, guastatore quanto pasticcione, tesse un ordito bislacco quanto lui e, alla fine, soccombe all’amore imperante, nonostante il sostegno di Lucifero, nell’insolita fisionomia di un nero. E certo qualcuno avrà già abbozzato un ghigno sardonico. Dopo […]

  

“Hercules” spezza le catene del Male

Se abuserai della tua forza ne soccomberai ma, se la rispetterai, otterrai l’amore universale.         Bello. Biondo. Soprattutto indistruttibile. Poi – meglio prima che poi – qualcuno dovrà spiegare perché il bello è sempre biondo. Misteri delle icone e delle simbologie. Mistero dell’immaginazione. Mistero di età colorate. E forse di colori senza età. Realtà invece di un’eroica energia al servizio del bene, ma frutto del male in funzione del bene stesso. Insomma, la concatenazione degli elementi. Diabolica, talvolta. O forse talmente lineare da sembrare irraggiungibile ai più. E tale poi è, perché di Ercole ce ne fu […]

  

Il blog di Stefano Giani © 2019