Così ce lo devono dare per forza il risarcimento…             L’arte di arrangiarsi e una giustizia ingiusta. Di quelle che sorvolano con leggerezza e mettono in galera innocenti. E la liberazione a fine pena diventa un vero carcere. Fatto di pregiudizi da sciogliere e non sempre facili a diradarsi. C’è anche un finto invalido e un azzeccagarbugli delle cause perse a guarnire questo spaccato di un Italia deteriore, fortunatamente frutto solo di fantasia, in una commedia che non fa ridere, ma lascia in eredità più che altro spunti tragicomici. Quello che accade ne La buca […]