foto-la-pazza-gioia-13-lowfoto-la-pazza-gioia-11-lowfoto-la-pazza-gioia-9-lowfoto-la-pazza-gioia-1-low

I confini della follia sono fragili come le piume. Come i segreti. Come due volti che si nascondo fra gli altri fra i malati di un comunità terapeutica che ha i colori di un collegio più che di un centro di cura. Beatrice e Donatella sono due donne alle prese con loro stesse. I misteri mai rivelati. Le insoddisfazioni di un passato doloroso. Sarcofaghi della memoria. Si riciclano dietro vesti che non appartengono a loro. Attimi di autonomia. Squarci di una felicità proibita dietro la sentenza di perizie psichiatriche. Nondimeno resistono a rincorrere i loro sogni così diversi eppure così […]