Darkwood è un non luogo. Nella terra degli irochesi, in quella parte di Stati Uniti, a ridosso della costa est, hanno luogo le avventure di Zagor. Un uomo. Un fumetto. Un tarzanide che vive in terre dove le liane gli consentono di oscillare. In un certo e improprio senso, di volare. Darkwood è un non luogo. E in un non luogo tutto è possibile. Anche che un non primitivo si attacchi alle liane. E anche che le liane non ci siano. Zagor è figlio di un uomo che fu ucciso dagli indiani. […]