Sono preoccupato per i nostri ragazzi, oggi non basta più frequentare le scuole e imbarcarsi…         Una barca a motore spinta all’eccesso vola sull’acqua. Fa fatica. Cavalca le onde, pur ansimando. Sembra non ce la faccia. Invece… Invece grazie a una scala quasi sproporzionata per quella bagnarola, un manipolo di disperati somali aggancia il mercantile americano. Maersk Alabama. E lo sequestra. Era l’8 aprile 2009. Un fatto vero. Verissimo. Vicino a noi. Vicinissimo. E unico nel suo genere. Per ritrovare un atto simile bisogna retrocedere nei secoli. E nei secoli dei secoli.  A tener viva la memoria […]