Se abuserai della tua forza ne soccomberai ma, se la rispetterai, otterrai l’amore universale.         Bello. Biondo. Soprattutto indistruttibile. Poi – meglio prima che poi – qualcuno dovrà spiegare perché il bello è sempre biondo. Misteri delle icone e delle simbologie. Mistero dell’immaginazione. Mistero di età colorate. E forse di colori senza età. Realtà invece di un’eroica energia al servizio del bene, ma frutto del male in funzione del bene stesso. Insomma, la concatenazione degli elementi. Diabolica, talvolta. O forse talmente lineare da sembrare irraggiungibile ai più. E tale poi è, perché di Ercole ce ne fu […]