L’ultima goliardata di “Last Vegas”

What happens in Vegas, stays in Vegas.             Un grande avvenire dietro le spalle. Vite tranquille di quotidianità anziane. Ritmi scanditi da un diapason che si chiama abitudine. Plaid a scacchi. Sapore di chiuso. E talvolta di rimembranze. Rancori e nostalgie. Echi del passato che fa capolino tra le fotografie. Il rumore delle lacrime. Poi il matrimonio che non ti aspetti. Poco meno di mezzo secolo a separare vite che Dio ha diviso e il caso ha unito. E una compagnia di giro che si rinsalda all’improvviso. L’ultima goliardata. Settanta e passa primavere e non […]

  

Toro scatenato e Rocky invecchiati, ma “Il grande match” è sfida infinita

  Te l’avevo detto di non fermarti…           Pugni fuori tempo massimo. Lui, il gong, ha già lasciato scintillare il suo suono sordo. Il combattimento è finito. Il ring ormai è vuoto. Il primo ad andarsene è stato il tempo. Come sempre. Dietro di lui se ne sono andati un po’ tutti. I secondi. I giudici. Gli organizzatori. Gli stessi che hanno spento le luci, ma non l’entusiasmo della folla. Gli spettatori, tifosi e no, ai bordi di quel ring sono rimasti nell’ombra. Mistero e magìa di un pugilato postdatato. Il profumo penetrante degli antichi scontri. […]

  

“Cose nostre” all’ombra di Scorsese

Quando invecchi, dentro di te sai se hai fatto qualcosa di strano, buono o cattivo e vuoi raccontare il tuo punto di vista.     Si chiamava Giovanni Manzoni, il boss. Perché al di qua o al di là dell’oceano se sei un mafioso hai un nome italiano. E se infatti il suddetto Giò Manzoni è un padrino che sotto mentite spoglie è trasferito in Europa dietro protezione, il suo cacciatore, Lucchese – anche lui italo più che americano – è rimasto laggiù a pilotare i picciotti dalla cella, perché facciano la pelle a Manzoni. Storie di mafia, insomma. Cose […]

  

Il blog di Stefano Giani © 2019