Bella e “Un viaggio a quattro zampe”: l’insegnamento di un cane all’uomo

bel3bel2bel1

Bella lo era davvero. Una viandante che si era accontentata di una mamma adottata sotto le assi di una catapecchia in procinto di essere ricostruita. A salvare quelle due creature era una colonia di gatti. Inquilini di diversa specie e famiglia che, a dispetto di una natura opposta, convivevano in perfetta armonia. Poi venne l’uomo che non sempre ha un volto cattivo perché di facce ne ha due. Quella mite del soccorritore, quella crudele del profittatore che conosce soltanto l’interesse e il denaro. Il bipede benevolo aiuta Bella e le offre un tetto e tanto cuore, pur continuando a portare […]

  

“Perfect day”, la guerra in Bosnia vista dalle missioni di pace

imagesUnknown-2images-1Unknown

Un pozzo e un cadavere. Un villaggio con l’emergenza dell’acqua contaminata dalla decomposizione della morte. Lo sterminio subliminale non arriva, solo e necessariamente, attraverso le bombe e le mitragliette. Ma s’incunea, irriguardosa e irrispettosa, nelle pieghe vigliacche di cui essa stessa si nutre. E’ la morte per la guerra. Conflitti etnici nel vecchio continente che, nonostante l’età, non esita a sparare. Bosnia, terra di contesa. Incroci religiosi. E appartenenze discusse. Patria di povertà estrema. Dimora della sofferenza. Perfect day di Fernando Leon de Aranoa è la testimonianza di quella bufera bellica che ha visto alternarsi sul palcoscenico dei combattimenti le […]

  

Il blog di Stefano Giani © 2019