“A casa tutti bene”, bugia infinita perfino nel titolo

A CASA TUTTI BENE - REGIA DI GABRIELE MUCCINOAC1

Staranno anche tutti bene, ma così non sembra. E se la famiglia esemplare è quella di Pietro e Alba, attempati coniugi che festeggiano le nozze d’oro, siamo rovinati. L’idea di celebrare i 50 anni di mai appassiti fiori d’arancio diventa una maschera che cade davanti alle ipocrisie di tre generazioni. Storia di finti sorrisi e baci di Giuda, accanto a baci veri e schioccanti, tanto prorompenti quanto clandestini. Vite che si intrecciano e si scontrano perché la combriccola, allargata anche a ex mogli ed ex mariti, finisce ostaggio del mare grosso che impedisce – a fine giornata – il rientro […]

  

“Made in Italy”, Ligabue canta e filma lo sconforto di un italiano

MAD9MAD12

Che cosa ci faccio io qui…   Un uomo malmesso con il lavoro, la compagna e perfino se stesso. Come se non bastasse, pur senza accorgersene, aveva problemi anche con gli amici del cuore. Colleghi con i quali divideva giorni di insoddisfazione e serate di svago a caccia di qualcosa che allontanasse i problemi. Insomma, uno stereotipo abbastanza diffuso che si riflette in Made in Italy, l’ultimo film di Luciano Ligabue, già alla regia con Radiofreccia e Da zero a dieci. L’opera costituisce una parte della composita attività di un cantautore, agile con la penna in chiave letteraria – l’artista di Correggio è […]

  

Il blog di Stefano Giani © 2019