Non solo marketing. La creatività è potere e a insegnarlo è il cinema, industria di tutte le industrie, figlia, non madre, di tutte le industrie. A dimostrare una tesi che sembra essere l’antitesi di conti che non sempre quadrano, investimenti multimilionari, operazioni cosiddette di merchandising per creare indotti di incassi paralleli e invasioni del mercato dell’home video è un libro che prende il lettore per mano e lo conduce “dietro le quinte” della celluloide, laddove diventa evidente con quali dinamiche e per quale motivo la fantasia e l’importanza di inventare storie e personaggi sia direttamente connessa al successo finale del […]