“C’è sempre qualcosa che si può fare con successo”           Vita e speranza. Parole coordinate in uno dei detti più abusati e retoricamente consunti hanno rappresentato per lo scienziato Stephen Hawking molto più che una semplice bussola, per orientarsi in un’esistenza dimostratasi per lui ben più che complicata. Vivere consente di alimentare ambizioni. E non darsi per vinti. Tutto scontato, fin qui. Molto meno scontato è tutto questo se fa parte degli orizzonti di un uomo che, ad anni ventuno, subisce la diagnosi più terribile. Una malattia rarissima. Degenerativa. Una di quelle che divorano lentamente lasciando […]