Addio Equitalia? Milano ci ha provato (con risultati disastrosi)

Non solo multe stradali: il Comune di Milano sta facendo davvero una figuraccia con i suoi concittadini con avvisi e cartelle. Abbiamo raccontato sul Giornale il caos scatenato dai cosiddetti “avvisi bonari”, 700mila lettere inviate per riscuotere multe arretrate degli anni 2011 e 2012.  Multe (presunte) non pagate: ma poi sono stati scoperti macroscopici errori, compreso l’invio di solleciti a chi aveva già pagato. E il Comune ha dovuto ammettere che gli errori sono pari al 3-4% del totale, una cifra enorme, come conferma la fila che da giorni intasa lo sportello di via Friuli. Ora pare che errori – […]

  

Una lezione ai compagni intolleranti

Fra le migliaia di “Charlie” che si sono palesati dopo la strage di Parigi, ben pochi sono gli autentici amanti della libertà d’espressione, questo è certo. Bastava dare un’occhiata a  facebook e twitter per verificare che l’improvvisa fiammata “voltairiana” era destinata a durare lo spazio di un mattino. Una reazione emotiva, spesso dettata da conformismo e narcisismo più che da un’autentica adesione alla causa della libertà. Quel che è accaduto a Milano nei giorni scorsi lo conferma. Lo ha raccontato bene “Il Giornale“: sono tutti Charlie, ma qualcuno è “Charlie” solo con chi gli va a genio. Molti sono Charlie, […]

  

Mezzi pubblici gratuiti fino a 12 anni? Il Pd non vota

Sembra incredibile che nella Milano del traffico e dello smog l’Amministrazione comunale abbia deciso di aumentare i biglietti Atm del 50%. E’ successo e per tante famiglie (e per i pendolari) è stata una vera e propria mazzata. Anche per questo, ma probabilmente anche con l’obiettivo di realizzare anche un’operazione di educazione ambientale, in Zona 3 è stata presentata una mozione, per chiedere agevolazioni per gli scolari. Dal 2007 è stata introdotta la gratuità fino ai 10 anni. Stavolta a sindaco, vicesindaco e assessore al Traffico è stato chiesto estendere la gratuità dei mezzi pubblici fino ai 12 anni e […]

  

La trasparenza di Palazzo Marino? Una bufala

Sciatteria? Resistenza culturale? Di certo la trasparenza del Comune di Milano a oggi è in gran parte una “bufala”. Non lo diciamo noi né un partito di opposizione. E’ una componente della maggioranza, piccola ma significativa, a bocciare Palazzo Marino sul terreno della accessibilità degli atti. Stiamo parlando dei Radicali che, in tema di controllo su partiti e amministrazioni pubbliche, vantano una grande tradizione di battaglie e iniziative (basti pensare all’anagrafe degli eletti). “E’ proprio vero che non si può mai dare nulla per scontato – scrive il vicepresidente di zona 2, il radicale Yuri Guaiana – e anche quando […]

  

“Venti clochard dormono vicino a Palazzo Marino”

Degrado estetico ma soprattutto sociale, per il centro di Milano. Se ne occupa il consigliere comunale Andrea Mascaretti, che racconta: “Da quando le temperature si sono abbassate, ha monitorato le condizioni dei clochard milanesi per considerarne i rischi e valutare gli interventi messi in campo dall’Amministrazione milanese. Nonostante l’Amministrazione dichiari sul sito del Comune che ci sono centinaia di posti liberi per i senzatetto, molti di questi rischiano di morire di congelamento a poche decine di metri da Palazzo Marino. Questo anno è iniziato tristemente. Ho visto una Milano che non avrei più voluto vedere. Ieri notte ho percorso il centro […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2018