Troppi furti, arrivano campane anti-intrusione

caritasroccacaritas3

Campane gialle anti-intrusione per un pezzo di città, la Zona 4 che comprende i delicatissimi quartieri Corvetto e Rogoredo. La sostituzione dei contenitori utilizzati per gli indumenti usati è stata votata all’unanimità dal Consiglio di municipio, su proposta del presidente di commissione Sicurezza Francesco Rocca. “I contenitori presenti nel Municipio 4 sono presi d’assalto settimanalmente, generalmente da gruppi di nomadi – ha spiegato Rocca, con tanto di foto a documentare il tutto – vengono svuotati anche servendosi di minori, mettendoli a rischio. Attorno ai contenitori avviene la selezione degli indumenti, lasciando nella zona tutto ciò che non interessa”. I contenitori gialli […]

  

Giambellino in coda, Comune e Atm al lavoro per potenziare i mezzi

Traffico paralizzato, clacson che suonano all’impazzata, tram bloccati dalle auto incolonnate, come se nulla fosse, sulla corsia preferenziale. E tante, tantissime persone in attesa alle fermate dei mezzi. Benvenuti nel delirio urbano che si snoda lungo corso Genova via Solari e Giambellino, da un parte, via Foppa, piazza Bolivar dall’altra. Per chi si muove in moto, scooter o auto tutte le mattine e le sere è la stessa storia così per i passeggeri di Atm che possono tranquillamente aspettare un autobus, ovvero la 50, anche 12 minuti alle 830 di sera, di un giorno feriale qualsiasi. I residenti di via […]

  

Lo strano caso dell’antifascismo a Pavia

PAVIA

La Pavia antifascista è tornata in piazza, stasera. Con un nuovo corteo, le varie forze della sinistra hanno voluto organizzare un presidio dopo i fatti del 5 novembre, che avevano avuto un’eco anche nazionale. Quella sera un corteo, autorizzato, aveva attraversato la città per commemorare Emanuele Zilli, un militante della destra morto nel 1973 in un incidente stradale per qualcuno misterioso. Il fatto stesso che la destra fosse comparsa per le strade del centro era intollerabile per un pezzo di sinistra, che aveva voluto promuovere una contro manifestazione. L’Anpi aveva chiesto alla questura l’ok per un presidio in piazzale Ghinaglia, l’area […]

  

In zona 6 il pranzo è diffuso

Arriva anche in zona 6 il progetto So lunch, per una pausa pranzo solidare  e in compagnia. In sostanza il progetto di cucina diffusa e social prevede la possibilità di ospitare a casa propria chi lavori nelle vicinanze  e abbia voglia di sedersi nella cucina di uno sconosciuto per fare amicizia, condividere un momento conviviale come il pranzo e dividere le spese. Sono, infatti, molteplici i vantaggi, sia per chi ospita che per chi si fa ospitare. Come funziona? Prima di tutto bisogna iscriversi alla piattaforma So lunch  (www.solunch.it/solunch/festeggiamo/). Poi si decide da che parte stare: tra chi sta ai fornelli, […]

  

il blog di Alberto Giannoni e Marta Bravi © 2018