I residenti vogliono sgomberare la base dei black bloc

chirico

E’ stato un caso letteralmente scandaloso, anche se nessuno – tranne ovviamente il Giornale – è sembrato accorgersene. Stiamo parlando dell’ex hotel di via Ruggero Settimo occupato dagli anarchici da oltre 4 mesi. Il nostro giornale si è occupato spesso della vicenda, fin dall’inizio, dando conto di quel che accadeva e delle richieste di sgombero arrivate da Forza Italia. Tutto è passato sotto silenzio, anche per l’indifferenza della maggioranza. Poi si è visto cosa è accaduto il primo maggio: un gruppetto di devastatori quel giorno è partito proprio dall’ex albergo. Quando si sono visti i black bloc all’opera, e quando il giorno […]

  

In due settimane 4 furti. E l’assessore Ncd se la prende con Renzi

Quattro furti in due settimane ai danni della sua auto. Nel mirino ci è finito un assessore provinciale e consigliere di zona 9, Marzio Ferrario. Due anni fa Ferrario era già stato testimone delle condizioni di (in)sicurezza delle strade di Milano, quando nelle vicinanze di viale Zara aveva assistito a un omicidio, per strada, e aveva avuto i riflessi pronti, per aiutare gli inquirenti si era messo a filmare la terribile scena dell’aggressione ai danni di un giovane filippino che fu ucciso a botte da tre connazionali nell’ambito di un regolamento di conti. “Esiste un reale problema di sicurezza a Milano […]

  

Profughi, per i grillini il Pd è razzista

Razzisti? La maggioranza prende schiaffi da tutte le parti. E mentre il centrodestra la critica per l’inconcludenza nella gestione dell’emergenza profughi, i grillini la accusano. Accade in zona 3, quella del quartiere Porta Venezia, teatro nei giorni scorsi di tensioni legate alla presenza di migranti africani e alla reazione di commercianti e residenti, che hanno imbastito le cosiddette “ronde”. E’ la consigliera dei 5 Stelle Patrizia Bedori ad attaccare: “La maggioranza nella seduta del Consiglio di zona 3 ha presentato la mozione dove si evince che il problema di sicurezza di Porta Venezia è unicamente data dalla presenza dei clandestini […]

  

“La scuola occupata dagli anarchici cade a pezzi”

L’ex scuola Rosmini in stato di abbandono e occupata dagli anarchici.  “Monumento storico lasciato in stato pietoso dal Comune”. E’ la denuncia del gruppo di Forza Italia in Zona 2. Spiega la consigliera Silvia Sardone: “La vecchia Scuola Antonio Rosmini di Precotto, viale Monza 255 ha un’importante valenza storica perché rappresenta la memoria di Milano essendo l’unico edificio che ricorda il bombardamento del 20 ottobre 1944. Qui don Carlo Porro, medaglia d’oro del Comune, salvò i bambini della scuola elementare, impresa che, purtroppo, non ci fu a Gorla dove, per il bombardamento, morirono 200 persone tra scolari e insegnanti”. “E’ […]

  

Arriva la video sorveglianza nel parco di Villa Litta

Più realisti del re. I consiglieri di maggioranza di Zona 9 hanno fatto proprio la figura degli oltranzisti, per l’ennesima volta, sul tema sicurezza.  L‘assessore alla Sicurezza Marco Granelli ha deciso che sarà installata la video sorveglianza a Villa Litta. E i consiglieri di maggioranza, dopo la mail della presidente, devono essere piuttosto imbarazzati. Si erano infatti fieramente opposti all’adozione di misure del genere, quando le aveva chieste un consigliere dell’opposizione, Gabriele Legramandi (Forza Italia), a maggio, dopo l’ennesimo episodio violento. Ora però Palazzo Marino – che pure è abitato dai compagni – ha dato ragione a lui e torto a […]

  

Morto in metrò? Colpa della destra

Strumentalizzazioni. E’ la parolina magica con cui Palazzo Marino risponde un po’ a tutte le critiche, soprattutto in tema di sicurezza. “L’opposizione strumentalizza” dice spesso il sindaco, Giuliano Pisapia, quando Pdl, Lega o Fratelli d’Italia approfittano di eclatanti casi di cronaca per evidenziare gli errori dell’amministrazione comunale sul terreno dell’ordine pubblico. Strumentalizzazioni sono state, per molti, anche le critiche arrivate puntuali dopo il caso dell’anziano morto (di paura) alla fermata De Angeli della metropolitana. Ma ecco, a proposito di strumentalizzazioni, cosa scrive una consigliera di Zona 9, Simona Fregoni (del Pd): “Tutto l’odio che la destra sparge lo puoi vedere […]

  

“Sciacalli a Quarto Oggiaro”

Sindaco e presidente di Zona difendono a tutto campo l’operato di Palazzo Marino su Quarto Oggiaro, quartiere sotto i riflettori dopo le morti dei giorni scorsi. Ma mentre il sindaco, secondo il suo stile, cerca di barcamenarsi abbozzando davanti alle polemiche – che non sono certo il suo forte – il compagno di partito che guida la Zona 8, Simone Zambelli, ha scelto la linea dura, e contrattacca ribattendo colpo su colpo con tono altrettanto duro. Ieri Pisapia si è fatto vedere nel quartiere incontrando le associazioni di via e i cittadini. Ed ecco le conclusioni che ne trae Zambelli, […]

  

Quarto Oggiaro: via i soldati, arriva Majorino

A Quarto Oggiaro, quartiere “maledetto”, pistolettate e morti per strada. L’opposizione va all’attacco della giunta, il sindaco Giuliano Pisapia replica che si tratta di strumentalizzazioni e il suo assessore Pierfrancesco Majorino promette Ecco come, sul “Giornale” di ieri, ho commentato la vicenda e le polemiche: Da Quarto Oggiaro hanno mandato via soldati e poliziotti e al loro posto ci mandano l’assessore Majorino. Certo, sarebbe troppo facile, ora, bollare così l’emergenza del quartiere. Perché è vero che la scia di morti non può essere addebitata alle scelte di Palazzo Marino: un Comune ha poteri limitati in questo campo, in genere non può fare molto […]

  

Sgombero in arrivo per Brunetti-Montefeltro

Altre strade, altre emergenze incombono oggi sulla zona 8. Eppure anche il quartiere Certosa-Garegnano reclama il suo diritto alla sicurezza. E a distanza di una settimana dalla fiaccolata che aveva visto sfilare centinaia di persone, a pochi giorni dall’incontro in Prefettura, si è saputo cosa intendono fare le istituzioni per rispondere alla domanda che arriva dalla gente: l’area Brunetti-Montefeltro sarà sgomberata verso la metà del mese. Ieri sera l’assessore alla Sicurezza Marco Granelli, in un’affollata assemblea (2-300 persone) organizzata dai comitati di quartiere, ha ribadito ciò che aveva annunciato la sera prima durante una commissione-audizione in Consiglio si Zona 8. […]

  

Il quartiere fa “scomodare” l’assessore

Ha avuto effetti importanti la manifestazione per la sicurezza nel quartiere Certosa-Garegnano (Zona 8). Oltre duecento fiaccole, duecento cittadini scesi in strada per dire “basta” al degrado e alla paura. Si sono fatti sentire e ora vogliono sentire cosa pensa di fare Palazzo Marino per risolvere i loro problemi. Dopodomani, dunque, dalle ore 18.15 alle 20, presso il Consiglio di Zona in via Quarenghi 21 (a Bonola) è all’ordine del giorno l’audizione dell’assessore alla Sicurezza Marco Granelli. Ne dà notizia il consigliere leghista Enrico Salerani. Il giorno dopo, inoltre, presso la Scuola media di via Sapri è in programma un’assemblea […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2020