Io finanzierò il Leoncavallo

Non mi sono fissato con le tasse. Solo un po’, lo ammetto, ma non è solo una questione ideologica. E’ che si pagano bollettini, tariffe e rette. Si dà un’occhiata ai conti. E si verifica che il peso del Comune di Milano è enormemente aumentato per noi poveri contribuenti. Ripetiamo fino all’ossessione la cifra – mai smentita – secondo la quale i tributi pagati a Palazzo Marino stanno raggiungendo nel 2014 la cifra record di 1,3 miliardi di euro, con un aumento di oltre 700 milioni rispetto all’era pre-Pisapia, e senza considerare il pur considerevole rincaro degli abbonamenti Atm. Ci […]

  

Altri due mesi al lavoro per lo Stato

Cari milanesi, dovete lavorare per lo Stato ancora per due mesi. Poi quel che resta dell’anno toccherà a voi. Un piccolo imprenditore milanese, lo ha calcolato oggi “la Stampa: è il “Tax Free Day”, una giornata simbolo, che segna lo spartiacque tra i mesi di lavoro impiegati solo per pagare le tasse, e quelli che restano fino alla fine dell’anno e generano profitti. Dunque l’imprenditore di Milano quest’anno smetterà di lavorare per pagare le tasse il 27 agosto. Un torinese tre giorni prima, il 24. A quel punto avrà poco più di quattro mesi per occuparsi di se stesso e […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2018