Agility dog e disabili, la sinistra si scusa

Incidente diplomatico chiuso in Zona 3. Finisce con un chiarimento l’incredibile episodio che abbiamo raccontato pochi giorni fa, quando la maggioranza del Consiglio di zona si è rifiutata di cambiare l’ordine del giorno della seduta, decisa a votare subito una delibera sull’agility dog.  La richiesta era stata avanzata dall’opposizione anche per andare incontro alle esigenze di una persona disabile presente in aula – Claudio – che si era fatto accompagnare da un amico per seguire la discussione dedicata alla riforma dell’assistenza, decisa dal Comune e molto contestata per le difficoltà che può creare alle persone bisognose di aiuto. La priorità data dalla […]

  

“L’agility dog viene prima dei disabili”

Seduta infuocata anche in Zona 3 stasera. Cosa è successo? “Una cosa scandalosa” protestano dall’opposizione. La ricostruzione lampo tocca a Gianluca Boari, di Forza Italia: “Abbiamo abbandonato l’aula, la sinistra voleva votare una delibera sul parco giochi dei cani prima di discutere una mozione sui disabili”. Rita Cosenza di “Destra civica per Milano” spiega: una mozione è stata presentata da tutto il centrodestra e dai “grillini”, a proposito della riforma del welfare comunale e dei famigerati tagli che introduce nell’assistenza delle persone più bisognose. La proposta? Molto semplice: chiedere al Comune di fermare tutto, per non creare allarme o disagi, […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019