Boicottare il boicottaggio

maryan

Boicottare i boicottatori di Israele. Un gesto semplice, ma eloquente, in un clima di crescente preoccupazione per gli effetti del Bds, la discussa campagna che contesta lo Stato di Israele promuovendo l’adozione di “misure punitive” in grado di danneggiare la sua economia.  Il boicottaggio può far male simbolicamente. Lo si è visto pochi giorni fa, quando si è saputo che una nota organizzazione che affitta in tutto il mondo camere e case ai turisti ha tagliato fuori circa 200 appartamenti che appartengono a cittadini di Israele in Giudea e Samaria. E’ innegabilmente un punto a favore del Bds, anche se […]

  

Milano (finalmente) ricorda le vittime delle foibe

D6040A3D-3D8A-4598-9840-43C43128234Fguidobassi

Mentre il monumento da anni atteso in piazza della Repubblica si farà ancora attendere – e non si capisce bene  per quale motivo, visto che le ricostruzioni di due assessorati in parte divergono – Milano da stasera ha reso giustizia alla memoria delle vittime delle foibe e dell’esodo italiano da Istria, Dalmazia e Venezia Giulia. Lo  ha fatto, la città, grazie al municipio 4, guidato da Paolo Bassi, che stasera ha inaugurato una stele nel cortile del Consiglio di zona, e già l’anno scorso aveva dimostrato sensibilità e attenzione verso una pagina che in Italia è stata sottaciuta colpevolmente per […]

  

Viale Puglie, discariche abusive accanto al campo sportivo

puglie2

Situazione sempre più preoccupante in viale Puglie. Un nuovo sopralluogo ai discussi mercatini è stato organizzato dalla maggioranza del Municipio 4 di Milano. Erano presenti il presidente della Zona Paolo Guido Bassi, l’assessore alla Sicurezza Carmine Abagnale, il vicepresidente del Consiglio Rosa Pozzani, il presidente della commissione Sicurezza Francesco Rocca, i consiglieri Vidal Silva, Manuela Bossi, Massimiliano Conte e il vice capogruppo di Forza Italia in Comune Alessandro De Chirico. “La situazione igienico-sanitaria – hanno fatto sapere – si conferma critica, anche per la presenza, in prossimità di un campo sportivo frequentato da giovani e famiglie, di grosse discariche abusive. A nulla […]

  

La burocrazia del lutto

lutto

La burocrazia del lutto. Succede anche questo, a Milano, il giorno dopo la strage di Nizza. Succede che il presidente del municipio, eletto a suffragio universale e diretto un mese fa, non sia riuscito a listare a lutto la bandiera tricolore del suo “Comune”, quello che corrisponde alla ex zona 4, oggi municipio. “Questa mattina – racconta il presidente, il leghista Paolo Guido Bassi – ho disposto di listare a lutto le bandiere del palazzo del municipio 4. Gli uffici mi hanno risposto che per quella italiana serve disposizione della prefettura, mentre per quella cittadina ci vuole l’ok del sindaco. Ho subito […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019