Che Dio sia con te (nelle urne)

sumaya

Si è detto e scritto molto sulla candidatura di Sumaya Abdel Qader, responsabile cultura dei centri islamici milanesi. La scelta di schierarla ha suscitato grandi malumori in un pezzo di Pd, che resta coperto e in silenzio solo per carità di partito: aprire una contesa del genere a un mese dal voto significherebbe coinvolgere esponenti di primo piano del centrosinistra milanese (mettendo in gravi ambasce anche il candidato Beppe Sala). La dirigente islamica infatti (nei manifesti si presenta con un bel velo colorato) è sponsorizzata direttamente dall’assessore Pierfrancesco Majorino, già candidato alle primarie, oggi (curiosamente) capolista e artefice del (fallimentare) piano-moschee del Comune. A […]

  

Un referendum sulla moschea

Moschea in viale Certosa: come l’hanno presa i politici? Reazioni diverse ovviamente: il centrosinistra è favorevole, il centrodestra chiede a gran voce il referendum e in caso contrario annuncia barricate, ma ammette che preferisce questo piano a quello di Lampugnano. Queste posizioni sono state riportate in un pezzo uscito ieri sul “Giornale”: Viale Certosa, 146. Non è più l’indirizzo di una concessionaria di auto, come fino a poco tempo fa. Sarà l’indirizzo della moschea di Milano, quella che vuole il Comune, andando incontro alla proposta che le è giunta dai rappresentanti della Giordania. La partita è a buon punto, d’altra […]

  

La Lega fa un referendum sulla moschea (domani)

Un referendum sulla moschea. La Lega annuncia l’iniziativa-lampo per sondare gli umori dei cittadini sulla proposta discussa (e approvata) nei giorni scorsi in Zona 1: un luogo di culto islamico nel centro di Milano. Igor Iezzi, segretario provinciale della Lega Nord di Milano e consigliere comunale, spiega così la consultazione (prevista per domani in piazza San Babila dalle 10 alle 18): Dopo la proposta avanzata dal Pd e approvata dal consiglio di zona 1 di aprire una moschea nel centro storico di Milano e dopo le parole di diversi assessori e del sindaco disponibili a regalare ai musulmani la possibilità di […]

  

“Moschea in centro? Ecco perché ho votato no”

Il Consiglio di Zona 1 ha discusso della moschea nel centro di Milano, individuandola come un’emergenza urbanistica (e quindi esigenza primaria). L’opposizione ha votato contro: “Non condividiamo – spiega il capogruppo di Forza Italia, Antonio Testori – l’individuazione di molte delle priorità indicate. Sulla questione dei luoghi di culto pur condividendo la premessa che esprimeva il principio di garantire la possibilità di praticare il proprio credo a tutte le religioni abbiamo chiesto di emendare la parte che indicava tra tutte confessioni religiose solo quella musulmana con l’esigenza di avere un luogo di culto ( in città sono molte le confessioni […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019