Il Pini, la giustizia e il riflesso giustizialista

“Questa gente deve essere linciata ed esposta in pubblica piazza affinché casi di questo genere non succedano mai più“. Non è il commento di uno dei tanti utenti della rete. Nient’affatto. Il commento è di un consigliere regionale della Lombardia, Stefano Buffagni, che si riferisce alla vicenda del medico dell’ospedale Pini, il primario finito agli arresti – e sotto i riflettori – con accuse particolarmente gravi (“Ho rotto il femore a un’anziana per allenarmi” è la frase riportata dai giornali). Buffagni è il più noto dei consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle. Il più noto perché, probabilmente, il più capace e […]

  

Silvia, dalla zona 2 al duello con Travaglio

Giornata pesante per Marco Travaglio. Durante l’ultima puntata di AnnoUno, il condirettore del Fatto Quotidiano è stato messo in difficoltà da due delle ragazze protagoniste del programma, condotto da Giulia Innocenzi sulla 7. Prima Elisa ha affrontato il giornalista e lui si è visibilmente innervosito fino a dire che la presunzione d’innocenza, prevista dalla Costituzione, “è un gargarismo”. Poi è toccato a Silvia Sardone. Silvia,  per nulla intimorita, ha contestato a Travaglio la simpatia per i “grillini” e poi gli ha ricordato un suo articolo in cui si parlava del sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, attualmente coinvolto nel caso Mose. E […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019