Maggioranza “nel pallone” in Zona 9

E’ bastata una mozione per mandare gambe all’aria la maggioranza in zona 9. Una mozione che è diventata un caso politico con Sel che non partecipa alle sedute del Consiglio, bloccando di fatto i lavori del parlamentino, finché non verrà chiarito quanto successo giovedì scorso. E dichiarazioni di fuoco (in teoria amico)  tra la coordinatrice metropolitana di Sel Anita Pirovano e il segretario metropolitano Pd Pietro Bussolati che arrivano addirittura a mettere in discussione la tenuta della maggioranza  a Palazzo Marino. I fatti: giovedì sera il capogruppo di Ncd Federico Illuzzi presenta una mozione di censura della vicepresidente del consiglio […]

  

La vicepresidente Pd mette d’accordo Lega ed Ncd

Che i contestatori (e aggressori) di Matteo Salvini abbiano alle fine giovato alla sua causa è argomento che non pochi hanno usato dopo il brutto blitz in via Erbosa a Bologna. E una volta stabilito che nessuno alla fine si è fatto male (anzi, un giornalista si è rotto un braccio, e gli mandiamo un saluto affettuoso) è vero che i cosiddetti “ragazzi dei collettivi” si sono mostrati per quel che (spesso) sono: violenti, intolleranti, insomma squadristi rossi (anzi comunisti, si può dire) danneggiando, in effetti, soprattutto l’immagine del centrosinistra. Fin qui non fa notizia dunque, quando lo dice anche la […]

  

Lega-Ncd, guerra o pace? I casi delle zone 8 e 9

Che succede fra Lega ed Ncd? I due partiti, è vero, governano insieme in Regione, in posizioni di grandissima responsabilità, basti citare il governatore Roberto Maroni del Carroccio e il presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo, alfaniano. I rapporti comunque sono tesissimi sul piano politico, tanto che Matteo Salvini quando deve scegliere il “core business” del suo movimento, quello su cui mobilitare militanti ed elettori, lo individua nell’operazione Mare Nostrum, gestita dal ministro dell’Interno, Angelino Alfano appunto. Le possibilità che i moderati e i “lumbard” possano tornare insieme anche solo sul piano elettorale oggi appaiono molto scarse, ma è vero anche […]

  

Cosa c’è oltre la piazza? Girotondo sul Carroccio

Quarantamila o 100mila a questo punto conta poco: la Lega ha riempito piazza Duomo e quando si riempie la piazza la contabilità finisce e inizia la politica: cosa vuol fare il Carroccio? Un pilastro del centrodestra italiano che si allea con gli altri per governare il Paese oppure una sorta di “grillismo di destra” che dice no (o peggio) a tutto? E gli alleati, o ex o presunti tali, come vedono questo passaggio? Ci rispondono quattro consiglieri di zona milanesi. Il primo è Vincenzo Viola, capogruppo in zona 3 di Fratelli d’Italia-An, un partito che viene considerato “concorrente” della Lega sui temi dell’euro […]

  

“Date un Mose anche a Milano”

Effetto Venezia. Non erano affatto “serenissimi” i milanesi stamani. E dalle immagini si può capire perché: mezza città si è svegliata sott’acqua. Non c’entra il Canal Grande, è l’esondazione del solito Seveso. A Niguarda, al quartiere Isola, in viale Zara, più che gli stivali parevano necessarie pinne e maschera. Novelle Atlantidi, in particolare la zona 9 e parte della zona 2. Strade allagate, case isolate, stabili senza luce per ore, con centinaia di famiglie bloccate. Ma cosa è successo? Un evento davvero incredibile: ha piovuto. Sì, ha piovuto forte, ieri sera. Non a lungo, ma è stato un fenomeno intenso. Niente tuttavia possa giustificare una condizione di disagio […]

  

Ecco i consiglieri più amati zona per zona

Chi sono i consiglieri più apprezzati fra quelli che fanno opposizione nelle nove zone di Milano? Un giornale on line ha provato a chiederlo ai suoi lettori. E ha compilato la classifica, zona per zona. Nella 1 ha vinto Filippo Jarach (Forza Italia), nella 2 Silvia Sardone di Forza Italia, come Marco Cagnolati, il più votato in zona 3. Nella zona 4 il migliore per i lettori della Critica è Paolo Bassi della Lega, nella 5 Simone Enea Riccò. In zona 6 ha vinto Giovanni Esposito (Fi) nella 7 Alessandro De Chirico, di Forza Italia. Nella 8 e nella 9 sono […]

  

Battaglia sui fondi ai Centri per la vita

Un’offensiva dal Consiglio regionale ai Consigli di zona sui fondi per la maternità difficile. Il Nuovo centrodestra, che ha dato battaglia al Pirellone sui tagli ai fondi Nasko e Cresco, ora la porta anche nei parlamentini di Milano. Il capogruppo d i Ncd in zona 9 Federico Illuzzi ha presentato una mozione per chiedere all’assessore Maria Cristina Cantù e al presidente della Regione Roberto Maroni “di lasciare inalterati i criteri di assegnazione dei foni Nasko e Cresco e vengono garantiti fondi adeguati”. La mozione è stata presentata anche nelle zone 4 con Massimo Casiraghi, 5 con Giovanna Invernizzi, 6 con Massimiliano Perri, […]

  

Guerra sulle mense. E chi tutela i bimbi?

Prima un’assemblea sindacale, ora uno sciopero. I dipendenti di “Milano Ristorazione” sono in stato di agitazione e chi ci rimette? Gli alunni delle scuole milanesi (con le loro famiglie). Chi li tutela? Lo abbiamo raccontato oggi sul “Giornale“: Lunedì 17 marzo un assemblea convocata dalla Cgil aveva fermato le mese, costringendo la società comunale (che gestisce un centinaio di centri cucina per 65mila bimbi) a comunicare l’impossibilità di preparare normalmente il pasto caldo: migliaia di papà e mamma avevano dunque preparato panini e succhi di frutta da mettere negli zainetti dei figli. Bene (per modo di dire). All’ordine del giorno […]

  

“Cavalcavia e centro civico? Qui non ne sappiamo nulla”

Una progettazione partecipata con la zona? In Consiglio non ne sanno nulla. Palazzo Marino su centro civico in Porta Nuova  e cavalcavia Bussa rischia l’ennesima figuraccia. Lo ha raccontato Giannino della Frattina sul Giornale in edicola oggi: Al via due nuovi progetti nel quartiere Isola: la progettazione del Centro civico e la riqualificazione del cavalcavia Bussa, quello che collega la zona di Porta Nuova con il quartiere Isola e sarà ristrutturato e trasformato in uno spazio multifunzionale con zone verdi, attrezzature di gioco e sport, aree pedonali e ciclabili. Il nuovo Centro civico, invece, sorgerà all’interno del giardino «La Biblioteca degli […]

  

Disagi record: una scuola al freddo e anche al buio

Al freddo nella scuola di via Cesari. Al freddo e al buio nella scuola di via Iseo. L’assessore Carmela Rozza parlando con il “Giornale” aveva assicurato che i guasti nelle scuole erano dovuti a problemi, ormai superati, legati al nuovo appalto nella gestione dei riscaldamenti. Ma proprio il giorno dopo, quel che è accaduto in zona 9 ha smentito queste ottimistiche rassicurazioni. Le scuole di via Cesari (materna ed elementari) sono state al freddo per quasi due giorni, il problema è stato infatti risolto in tarda mattinata. E nella scuola Caracciolo di via Iseo, oltre al guasto dell’impianto di riscaldamento, una perdita […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019