Taci, il “Giornale” ascolta

nahum

Vietato parlare col “Giornale“. Vietato rilasciare un’intervista al Giornale. E se si dice una cosa giusta – ma al Giornale – allora diventa automaticamente sbagliata. Questo il liberalissimo, democraticissimo e renzianissimo messaggio che il presidente della direzione Pd milanese, Marco Tansini, ha fatto prevenire pubblicamente a un dirigente del suo partito, Daniele Nahum, già responsabile cultura del Pd milanese e candidato al Consiglio comunale. Il confronto è nato su Facebook, a proposito dell’intervista che Nahum ha rilasciato al Giornale, appunto, due giorni fa; un’intervista pubblicata sulle pagine nazionali e dedicata in gran parte alla legge Fiano. Nahum ritiene controproducente il provvedimento. Un libero e legittimo convincimento il […]

  

De Chirico: “Io nella moschea di Cascina Gobba”

dechirico

“È stata una piacevole e ricca serata Milano, Municipio 3 ha accolto l’invito dell’Associazione islamica di Milano per un iftar (rottura del digiuno) e visita alla moschea di Maria. Presente tutta la maggioranza e i 5 stelle del Municipio. In rappresentanza dei gruppi di maggioranza del Consiglio comunale Paola Bocci e Anita Pirovano. Presente anche il consigliere di FI De Chirico”. La consigliera comunale Sumaya Abdel Qader, vicina all’associazione che gestisce la moschea Mariam a Cascina Gobba, ha legittimamente celebrato l’occasione di questa visita, all’insegna dello slogan che la presidente del municipio 3, Anna Antola, ha poi citato su facebook: “Ponti, non […]

  

Serve l’alleanza dell’islam moderato

ismail

Serve un nome, un numero di telefono da chiamare, un indirizzo. Serve un volto dell’islam moderato. Ne hanno bisogno Milano e soprattutto i musulmani che vivono e lavorano in città. L’estenuante tema-moschee ha coinciso fin dall’inizio con la difficoltà di un dialogo chiaro con un interlocutore credibile. Nell’era Pisapia, col piano dell’assessore Pierfrancesco Majorino, al centro della scena c’era il coordinamento dei centri islamici. Il Caim ha avuto oggettivamente successo e sovraesposizione mediatica. Oggi però attraversa la sua crisi di credibilità. Ha rotto da anni i rapporti con la comunità ebraica, per esempio, ed è gravato da una storia di […]

  

L’ultima lezione di Gabriele Mandel: “Il fondamentalismo? Pazzi e mafiosi”

Un incontro straordinario, con una personalità di incomparabile statura morale e spessore intellettuale. A Milano, prima che si concludesse la sua vita terrena, era possibile anche per un giovane cronista avere l’onore di incontrare Gabriele Mandel Khan. Fu possibile in una giornata di febbraio di 4 anni fa in cui la città era bloccata da mezzo metro di neve. Mandel era il vicario generale dei Sufi, i “frati” musulmani che da secoli conservano e tramandano l’’islam più puro e autentico. Abitava in un normalissimo appartamento nella semi-periferica viale Piceno, sommerso dai suoi libri. Tutt’altro che ordinaria era la sua biografia. Discendente […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019