Lambrate, allarme siringhe nei parchi giochi

IMG-20170921-WA0006

Lambrate ripiomba negli anni Ottanta. Quando  i giardini della città erano invasi dalle siringhe e genitori e nonni perlustravano le aree gioco prima di permettere ai loro bimbi di entrare. Ora l’emergenza eroina sembra tornata in città, non solo a Rogoredo e dintorni dove l’anno scorso è stato abbattuto il boschetto della droga, centrale dello spaccio di eroina in città. Ora Lambrate sembra ripiombata nell’incubo degli anni Ottanta. E’ circa un anno che il consigliere del municipio 3 Marco Cagnolati denuncia i problemi di degrado, insicurezza e sporcizia che attanagliano il quartiere  alla periferia nord est, stretto tra il campo […]

  

La richiesta a Pisapia: “Indaghi sugli Ufo”

Una mozione sugli Ufo in Zona 3. Lo abbiamo raccontato sul Giornale: Il suo punto di vista è ineccepibile, almeno formalmente: «La competenza del Consiglio di zona – dice – non è strettamente limitata alle questioni del quartiere, come dimostrano le discussioni sulle rotte aree sopra Lambrate». Per la verità Andrea Ancona, capogruppo della Lega in zona 3, è andato molto oltre Lambrate. E ha presentato una mozione per verificare se una «scia luminosa» avvisata pochi giorni fa sopra Milano sia riconducibile eventualmente a «navicelle spaziali extra terrestri»: a «fenomeni atmosferici», a «esercitazioni di aerei», a voli di droni oppure […]

  

Da 7 anni aspettano una farmacia

Sette anni aspettando una farmacia. Succede nel quartiere Rubattino. Siamo nella zona compresa tra la cintura ferroviaria (cavalcavia Buccari – via Corelli) e la Tangenziale est, dove è sorto negli ultimi anni questo complesso/quartiere residenziale. Fino a qualche anno fa era presente una farmacia comunale (in via Cima) ma purtroppo da tempo è stata chiusa e la gente del posto aspetta addirittura dal 2007 che sia rimpiazzata. Lo denuncia il consigliere di zona 3 Marco Cagnolati (Forza Italia): “Le farmacie più vicine – spiega – sono situate a Lambrate o verso il centro città (entro la cintura ferroviaria Argonne – […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2020