Posti riservati ai residenti: un altro no

Posti auto a pettine nelle zone interessate (e penalizzate) dai lavori della corsia preferenziale lungo l’asse viale Abruzzi-Dei Mille-Piceno. E sosta esclusiva per i residenti (strisce gialle) nella parte del sottoambito 15 più prossima a viale dei Mille, nell’area dello spartitraffico di viale Giustiniano e in via Gaio. Erano queste le richieste contenute in una mozione che è stata discussa (e bocciata) l’altra sera nel Consiglio di zona 3.  Il documento era stato presentato il 30 gennaio da Gianluca Boari, consigliere del Nuovo centrodestra. La richiesta era argomentata con la necessità di “risarcire” coloro che hanno subito disagi (anche economici, […]

  

Le strisce gialle diventano blu

Una brutta sorpresa per i residenti di viale dei Mille. Lo abbiamo raccontato nelle pagine milanesi del “Giornale“. Le strisce gialle lungo la strada stanno diventando blu – da gialle che erano – e questo comporta l’inconveniente, per chi vive in zona, di dover dividere il parcheggio con tutti gli altri – residenti e anche non residenti, che ora potranno sostare a pagamento. Viale dei Mille, come i milanesi sanno bene, è un tratto della lunga arteria che taglia da nord a sud la città, partendo da piazzale Loreto (dove prende in nome di viale Abruzzi) fino ad arrivare a […]

  

“Stop alla sosta sotto gli alberi”. Guerra in via Castel Morrone

Guerra alla sosta sotto le auto. Il quartiere si spacca. Il caso di via Castel Morrone lo abbiamo raccontato sul “Giornale” di ieri: Guerra a bassa intensità, per ora, ma i segnali continuano, sempre più chiari. L’ultimo riguarda un asse viario strategico, quello fra largo Marinai d’Italia e piazza Bacone. Tre chilometri che tagliano Milano da nord a sud e che – per la sinistra – sono «un parco lineare» e come tale devono essere trattati. Se ne parlerà domani sera in commissione Territorio di zona 3, convocata dal presidente, Gabriele Mariani, con un tema molto chiaro all’ordine del giorno: «Sui […]

  

Una rissa da Anni Settanta in Zona 3

Un nuovo putiferio è scoppiato ieri in Zona 3, con tanto di rissa (forse non solo ideologica) fra destra e sinistra. Il revival da anni Settanta è scoppiato sul caso dei contributi alle scuole superiori per le iniziative dedicate al razzismo nell’ambito della prossima Giornata della memoria. Del caso abbiamo parlato sul “Giornale“, anche cartaceo, esattamente un mese fa, con un un pezzo dedicato ai “Cattivi maestri” chiamati in cattedra a parlare di Shoah. Nel programma delle iniziative preparate da un liceo – spiegavamo, infatti – figura un incontro con Saverio Ferrari. E proprio su questo invito è scoppiato il finimondo. Saverio Ferrari, infatti, oggi è impiegato in un […]

  

Il Pd: “Vile ostruzionismo in Zona 3″

Tornano a volare parole pesanti in Zona 3. L’ultimo caso, ne abbiamo parlato ieri, è quello dell’affitto di un giardino a una scuola privata. L’opposizione sostiene che dietro alla volontà di non rinnovare il contratto, ci sarebbe una discriminazione ai danni di un istituto paritario. La maggioranza, con Gabriele Mariani, risponde con altrettanta fermezza. “La delibera proposta in commissione congiunta Ambiente e Urbanistica aveva per oggetto il rinnovo della locazione a favore della scuola privata steineriana di via Clericetti di un’area di 770 mq ricavata all’interno dei giardini di via pascal. Il canone annuo di locazione è di euro 831,60. […]

  

“Vogliono discriminare una scuola privata”

Si riapre il fronte polemico in Zona 3 (Porta Venezia-Feltre-Lambrate) per una discussione accesissima sulle scuole. Le commissioni Ambiente e Territorio riunite avendo come principale oggetto il parere del Consiglio di zona sulla richiesta di rinnovo quinquennale della concessione di un piccolo spazio comunale ad uso orto didattico alla scuola Rudolf Steiner di via Clericetti 45. Secondo l’opposizione, nel corso della discussione è emerso “l’orientamento ostile del Pd nei confronti del rinnovo della concessione”.   Lo racconta Gianluca Boari di Forza Italia: “Ad accendere gli animi ci ha pensato il presidente della commissione Territorio Gabriele Mariani (Pd) che ha esordito dichiarando che […]

  

Consiglio infuocato sull’omofobia, dal Pd smentite e accuse

“La ricostruzione della vicenda fatta da questo articolo è falsa”. Gabriele Mariani, consigliere di zona 3 del Pd, smentisce la ricostruzione che della seduta ha fornito il collega del Pdl, Francesco Migliarese: “Le registrazioni audio della seduta consigliare – ci scrive in un commento al precedente pezzo – possono confermare ciò che dico. In particolare è stato il consigliere Migliarese a provocare per primo insultando gratuitamente una collega di maggioranza. Non mi dilungo in ulteriori spiegazioni – aggiunge – un giornale serio avrebbe incrociato le informazioni sentendo le versioni dei presenti, in particolare la mia”. “Chissà se avrete almeno la decenza di pubblicare […]

  

Lite sull’omofobia, seduta presidiata dalla forza pubblica

Clima incandescente in Zona 3. E l’opposizione punta il dito contro la gestione del Consiglio. Pochi giorni fa la bagarre è scoppiata sul tema “omofobia“. L’antefatto è una vicenda di cronaca che risale ormai a un paio di settimane fa. Una aggressione, non solo verbale, davanti a un locale di via Panfilo Castaldi: insulti e una bottiglia lanciata contro alcune persone ferme sul marciapiede. Un consigliere del Pd, Gabriele Mariani, quindi, ha presentato una mozione di condanna dell’accaduto. Il documento rilevava “che questo è solo l’ultimo di una serie di atti violenti con chiare connotazioni omofobiche”, “non una mera coincidenza” – avvertiva il presentatore, […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019